Un ragnetto per massaggiare la testa

Quanto stress e quanta stanchezza accumuliamo ogni giorno quando sbrighiamo tutte le nostre faccende. Puntualmente c’è qualcuno che ci fa innervosire in un modo incredibile e per questo torniamo a casa e ce la prendiamo con tutti senza motivo, prima di, ovviamente, collassare sul divano a fare zapping davanti al televisore.

In momenti come questi le uniche cose che vorremmo sono un po’ di attenzione e qualche coccola, ma purtroppo non c’è sempre qualcuno accanto a noi che può dedicarci un qualche minuto con un massaggio.

La cosa più rilassante in questi casi è infatti avere dei grattini in testa, problema risolvibile naturalmente col ragnetto per massaggiare il cuoio capelluto.

Con questo pratico ragnetto, dotato di manico per rendere più semplice l’impugnatura, il mondo cambia completamento aspetto e ritroviamo un motivo per sorridere felici.

Quando lo utilizziamo per grattarci la testa ci sentiamo subito meglio, come se tutto lo stress della giornata fosse stato solo un brutto incubo. È divertente anche utilizzarlo con gli amici per vedere la loro reazione beata a contatto col ragnetto, il cui tocco dà veramente una sensazione di pace e benessere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tempo esaurito. Ricarica il codice!