Un piacevole tuffo nel passato con l’anello meridiana!

Sul mercato, sia terrestre che internettiano, esistono vari modelli di anelli.

Ornati con diamanti o pietre preziose ed altre gemme, realizzati in oro giallo, oro bianco, argento… una donna ed un uomo possono dilettarsi come vogliono nella scelta dell’anello.

Sono sicura, però, che il gioiello che sto per proporvi vi stupirà davvero!
Il monile in questione porta con sé tanto passato… addirittura secoli e secoli di storia.

Andando a ritroso giungiamo addirittura nel 1152, quando Enrico II ricevette da Eleonora d’Aquitania una piccola meridiana a forma circolare da infilare al dito.
In questo modo Enrico II avrebbe saputo con esattezza quando poter abbandonare le sue battute di caccia e catapultarsi dall’amata donna.

L’anello del 2011 riprende esattamente le funzionalità del suo ‘antenato’, rapportandolo al III millennio.

Il fantastico ed inimitabile monile è stato realizzato con solido peltro e bronzo ed ha un diametro di 3,3 cm.

L’articolo oltre ad essere particolarissimo nel design, è davvero utile e funzionale.
In giornate soleggiate si è in grado di leggere l’ora tenendo in sospeso l’anello per mezzo dell’apposita corda. Lasciando passare un sottile raggio di sole attraverso il piccolo foro in modo tale da illuminare la parte interna dell’anello sulla quale sono incise le ore del giorno.

Inoltre, è possibile regolare la fascia esterna (in bronzo) in base al mese dell’anno in cui ci si trova.

Bisogna solo ricordarsi che, essendo una meridiana a tutti gli effetti, l’ora rilevata è quella solare.
Si dovrà, quindi, aggiungere un’ora al valore riportato per ottenere l’ora legale.

Il prodotto è disponibile a 40€ circa.

One thought on “Un piacevole tuffo nel passato con l’anello meridiana!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tempo esaurito. Ricarica il codice!