Trolley ultra light

trolleyLe sempre più rigide norme sul trasporto bagagli imposte dalle compagnie aeree rendono difficile l’organizzazione dei propri viaggi. Limiti di dimensione e soprattutto di peso pongono il passeggero di fronte all’ardua scelta su cosa portare con se.

Ecco però che l’innovazione viene in soccorso dei viaggiatori. Le pesantissime vecchie valigie cedono il passo alle moderne ultra light, nuovi trolley realizzati in policarbonato o in nuovi materiali ultraleggeri brevettati ormai dai principali produttori.

I vantaggi? Facile indovinarli. Il trolley di nuova generazione pesa da vuoto solo pochi Kg, ma conserva la stessa capienza e la resistenza dei vecchi trolley o valigie suoi antenati.

I nostri compagni di viaggio indispensabili per portare con noi tutto l’occorrente sono realizzati per soddisfare ogni  gusto o esigenza.  Solitamente prodotti in tre dimensioni (piccolo, medio, grande),  in svariati colori e soprattutto molteplici tipologie.  I modelli più comuni sono dotati di due o quattro ruote e maniglia estraibile regolabile su diverse altezze, per renderne agevole il trasporto. Prevedono tasche di varie misure spesso con chiusura a zip, che aiutano a non smarrire gli accessori più piccoli ma sicuramente irrinunciabili.

In commercio solitamente viene proposto un set di trolley che racchiude tutte e tre le dimensioni corredato anche da un beauty case che è possibile agganciare al manico estraibile e che consente ai più esigenti di avere a portata di mano durante il viaggio trucco, disinfettante e tutto il necessario per essere sempre in ordine.

Mappamondo di sughero

mappamondo-sughero-1Una volta compiuti i 18 anni tutti i ragazzi iniziano a fare del viaggio un vero e proprio stile di vita. Esplorare terre sconosciute, conoscere persone provenienti da altri paesi è importante per la propria formazione personale.

Non a casa nell’Ottocento le famiglie nobili mandavano i propri figli in giro per l’Europa per completare la loro istruzione. Era questo il cosiddetto Grand Tour dei giovani di buona famiglia che si recavano nelle più belle città d’arte con la speranza di incontrare i più noti intellettuali della loro epoca.

Ora le cose sono decisamente cambiate e spostarsi da una nazione all’altra, anche oltreoceano, è diventato davvero facilissimo.

Viaggiare è una delle esperienze più belle da fare in assoluto e programmare i proprio spostamenti è sempre un’emozione unica.

Col mappamondo di sughero possiamo tracciare il nostro percorso con facilità. Applicando delle punesse sulla superficie del mappamondo possiamo contrassegnare con colori diversi la strada da percorrere, i paesi già visitati e quelli tutti da scoprire.

Viaggiatori appassionati

Sono tante le persone che amano viaggiare. Ogni piccolo momento libero va trascorso in giro da qualche parte.

C’è poi chi ama fare vacanze mirate, solo nei luoghi che più ama, e chi invece ha l’estremo bisogno di conoscere il mondo, ha sete di cultura, quindi va ovunque lo porti il vento per esplorare sempre posti nuovi.

Con Scratch My Map Off si possono ricordare facilmente i luoghi visitati.

È una sorta di gigante gratta e vinci, sul quale però vanno grattate le nazioni. Ogni volta che si va in un posto nuovo si può grattare con una monetina il paese visitato, per metterlo in evidenza.

Ogni paese infatti, su questa enorme mappa, è caratterizzato da un colore diverso e una volta tolta la patina dorata che lo ricopre, spiccherà in confronto alle altre nazioni.

Un regalo speciale per chi ha fatto del viaggio la sua passione, ma molto spesso anche la sua professione.

La mappa può essere conservata nell’apposito tubo, ma è molto più costruttivo esporla nella propia casa, per tenere sempre davanti agli occhi tutti quei magnifici posti e ricordare con piacere tutto quel che si è fatto. Naturalmente si può anche sognare ad occhi aperti la prossima fantastica meta da raggiungere.