Un tablet magnetico in cucina

fridge padIn ogni cucina che si rispetti salta subito all’occhio la lista della spesa attaccata al frigorifero. Non mancano poi anche lavagne varie e post it su cui scrivere messaggi diretti ai nostri coinquilini.

Anche il calendario, mese dopo mese, appare invaso da appunti e crocette che prima o poi non riusciamo nemmeno più a interpretare.

Insomma la cucina è sicuramente il luogo della casa in cui circolano più promemoria in assoluto. Questo probabilmente perché è la stanza in cui si passa più spesso: almeno al mattino per fare colazione e la sera quando torniamo a casa per cena.

Ma perché riempire un ambiente in genere già piccolo con mille disordinati fogliettini a destra e a sinistra? Ormai tutti noi non usiamo nemmeno più le classiche agende per segnare cosa dobbiamo fare, ma siamo quasi tutti forniti di tablet e smartphone. Che ci piaccia o no la tecnologia ha preso il sopravvento e va sfruttata.

Attaccare il proprio tablet al frigorifero, come se fosse una normale lavagnetta, oggi si può! Con la calamita per tablet avremo sempre a portata di mano tutto quel che ci serve: la lista della spesa, il calendario e addirittura i post it da desktop per evitare che i nostri figli o compagni dimentichino quel che abbiamo chiesto loro di fare. Il magnete, ideato appositamente per i tablet, evita che il nostro preziosissimo accessorio scivoli a terra rompendosi. Tutto a portata di mano…o di dito se di touch screen si parla!

Come rendere infrangibile il tuo smartphone

Ormai un po’ tutti sono forniti di smartphone. È diventato davvero difficile trovare qualcuno che non lo abbia. Questi telefoni dalle capacità impressionanti sono in effetti diventati quasi fondamentali nelle nostre vite.

Grazie a loro possiamo tenerci sempre aggiornati su tutto, oltre che in contatto col mondo intero in tempo reale. Ci sono infatti tantissime applicazioni scaricabili direttamente sul nostro cellulare, che ci permettono di fare qualunque cosa.

Messaggi e chiamate gratis oltreoceano, ricette, fotografie da professionista, giochi che aguzzano l’ingegno, ebook…e chi più ne ha più ne metta. Qualunque cosa ci venga in mente è possibile col nostro smartphone.

Purtroppo però sono anche degli oggetti molto fragili e con l’uso che ne facciamo il rischio che si rompano è elevatissimo.

Ve la ricordate la cover per telecomandi della Meliconi? Quella che rendeva il nostro telecomando infrangibile a qualsiasi urto con superfici solide? Bene, la stessa tipologia di cover è adesso utilizzabile anche per il nostro smartphone.

Ritrovarcelo tra le mani quando tutto sembra perduto non è mai stato così facile! Potrà rimbalzare a terra tutte le volte che vuole, ma noi saremo sempre pronti lì a prenderlo integro e come nuovo. Grazie all’asola per presa sicura situata sul retro la nostra stretta sarà solida come non mai.

Niente più smartphone in frantumi!

Pochette caricabatteria

Il cellulare ormai fa parte integrante della nostra vita, proprio non possiamo farne a meno. È diventato addirittura più importante delle chiavi di casa, perché in fondo è grazie ad esso che possiamo chiamare qualcuno per avvisare che siamo rimasti fuori alla porta.

Gli smartphone, con tutte le loro funzioni, ci hanno letteralmente incantato. Sugli autobus, nei treni, in giro e purtroppo anche a scuola e a lavoro siamo schiavi di questi accessori. Giochi, social network, navigazione web…tutto questo è ormai raggiungibile con un semplice click sul nostro telefono cellulare.

Quindi non più solo chiamate e messaggi, ma davvero tutta la nostra esistenza è concentrata in questi piccoli accessori. L’uso spropositato che ne facciamo durante la giornata ovviamente non fa arrivare la batteria fino a sera e non sempre è possibile ricaricare subito il cellulare se per esempio siamo in strada.

Le donne poi hanno già abbastanza cianfrusaglie in borsa e portare anche il caricabatterie non è indicato. Ma se la borsa stessa potesse caricare il telefono? La borsa caricabatteria serve proprio a questo. Ha l’eleganza di una pochette, ma al suo interno contiene un cavo USB che ci permette di collegare il nostro smartphone per caricarlo comodamente mentre siamo in giro a divertirci.

Selfie perfetti

Il selfie è divenuto una vera e propria moda. Ovunque andiamo non facciamo altro che scattare fotografie a noi stessi e ai nostri amici per poi pubblicarle sui social network.

Tutti, o quasi, oggi pensano a condividere col mondo i momenti più belli della propria vita. Ecco quindi che compaiono ovunque foto fatte in ogni luogo, l’unica cosa che importa è immortalare il momento.

La moda del selfie si è diffusa naturalmente anche nel mondo dello spettacolo, dove attori e cantanti sono ben felici di poter condividere attimi della loto vita privata coi fan che li seguono appassionatamente sul web.

Ormai l’uso delle macchine fotografiche si è ridotto di molto, mentre impazzano i cellulari, che garantiscono foto in alta definizione.

Purtroppo però non tutti hanno la funzione dell’autoscatto o comunque quando si è in tanti è un po’ difficile riuscire a riprendere tutti. Ma a tutto c’è una soluzione.

È stata infatti prontamente inventata l’asta per fare i selfie. È un’asta in metallo, di lunghezza regolabile, che permette di fare foto riuscendo a prendere più persone e da una certa distanza.

Basta semplicemente agganciare il cellulare all’estremità del bastone e tutto è pronto per divertirsi coi selfie!

Caricabatterie portatile

Quando ci troviamo fuori casa una giornata intera, spesso il nostro cellulare ci abbandona nei momenti meno opprtuni.

Dopo parecchie ore, soprattutto se utilizzato spesso, il telefonino si scarica e si spegne. Se non siamo a casa ricaricarlo può essere un problema.

Ecco perchè può essere utile avere sempre in borsa un caricabatterie portatile.

Basta metterlo in carica prima di uscire, per poi collegarlo direttamente al cellulare quando ne abbiamo la necessità

È pratico da portare, perchè essendo piccolo può praticamente essere messo in borsetta.

Inoltre è anche bello da vedere, esiste infatti in doverse tonalità, a seconda dei nostri gusti.

Dato che è universale, oltre che per gli smartphone, può essere utilizzato anche per i tablet, gli iPhone, iPad e tutti i dispositivi Android.

Insomma un elemento quasi indispensabile per tutti noi, visto che avendo ormai quasi tutti la possibilità di navigare su Internet dal cellulare, rimaniamo sempre a corto di batteria.

Può essere molto utile anche per spostamenti brevi, come un weekend fuori casa, nel quale in genere non carichiamo il telefono per più di una volta.

Il caricabattierie portatile con cavo USB è comodo, leggero, non ingombra e oltretutto è economico.