Portacellulare subacqueo

Tempo di mare e di magnifiche giornate da trascorrere in barca andando dove più ci piace!

È questo anche il periodo in cui si tentano gli sport acquatici: vela e windsurf primi tra tutti.

Quando bisogna trascorrere parecchio tempo in mare ovviamente si porta con sè tutto il necessario, compresi apparecchi elettronici per comunicare con chi sta a terra.

Non mancano quindi gli inseparabili amici dell’uomo, ovvero i cellulari. Ormai sono divenuti davvero parte integrante delle nostre tasche o borse e purtroppo anche quando siamo in vacanza non possiamo fare a meno di comunicare ai nostri amici dove siamo e cosa facciamo.

Il rischio è quello che il nostro amato telefonino cada in acqua. Nella migliore delle ipotesi riusciremmo a recuperarlo, ma non funzionerebbe più.

È possibile custodire il telefonino anche a mare grazie ad una nuova invenzione. Il portacellulare subacqueo serve proprio a mettere al sicuro il nostro smartphone, che può così finire in mare quante volte vuole, senza mai rompersi.

Il portacellulare in questione è impermeabile e realizzato in PVC morbido, che oltre a proteggere il telefono dall’acqua del mare, lo salva anche da sabbia e liquidi vari che possono erroneamente comprometterne il funzionamento.

Un’ottima soluzione ai nostri problemi, utile anche a chi per sport o per passione naviga pure d’inverno.