Un tablet magnetico in cucina

fridge padIn ogni cucina che si rispetti salta subito all’occhio la lista della spesa attaccata al frigorifero. Non mancano poi anche lavagne varie e post it su cui scrivere messaggi diretti ai nostri coinquilini.

Anche il calendario, mese dopo mese, appare invaso da appunti e crocette che prima o poi non riusciamo nemmeno più a interpretare.

Insomma la cucina è sicuramente il luogo della casa in cui circolano più promemoria in assoluto. Questo probabilmente perché è la stanza in cui si passa più spesso: almeno al mattino per fare colazione e la sera quando torniamo a casa per cena.

Ma perché riempire un ambiente in genere già piccolo con mille disordinati fogliettini a destra e a sinistra? Ormai tutti noi non usiamo nemmeno più le classiche agende per segnare cosa dobbiamo fare, ma siamo quasi tutti forniti di tablet e smartphone. Che ci piaccia o no la tecnologia ha preso il sopravvento e va sfruttata.

Attaccare il proprio tablet al frigorifero, come se fosse una normale lavagnetta, oggi si può! Con la calamita per tablet avremo sempre a portata di mano tutto quel che ci serve: la lista della spesa, il calendario e addirittura i post it da desktop per evitare che i nostri figli o compagni dimentichino quel che abbiamo chiesto loro di fare. Il magnete, ideato appositamente per i tablet, evita che il nostro preziosissimo accessorio scivoli a terra rompendosi. Tutto a portata di mano…o di dito se di touch screen si parla!

Caricabatterie portatile

Quando ci troviamo fuori casa una giornata intera, spesso il nostro cellulare ci abbandona nei momenti meno opprtuni.

Dopo parecchie ore, soprattutto se utilizzato spesso, il telefonino si scarica e si spegne. Se non siamo a casa ricaricarlo può essere un problema.

Ecco perchè può essere utile avere sempre in borsa un caricabatterie portatile.

Basta metterlo in carica prima di uscire, per poi collegarlo direttamente al cellulare quando ne abbiamo la necessità

È pratico da portare, perchè essendo piccolo può praticamente essere messo in borsetta.

Inoltre è anche bello da vedere, esiste infatti in doverse tonalità, a seconda dei nostri gusti.

Dato che è universale, oltre che per gli smartphone, può essere utilizzato anche per i tablet, gli iPhone, iPad e tutti i dispositivi Android.

Insomma un elemento quasi indispensabile per tutti noi, visto che avendo ormai quasi tutti la possibilità di navigare su Internet dal cellulare, rimaniamo sempre a corto di batteria.

Può essere molto utile anche per spostamenti brevi, come un weekend fuori casa, nel quale in genere non carichiamo il telefono per più di una volta.

Il caricabattierie portatile con cavo USB è comodo, leggero, non ingombra e oltretutto è economico.