Bracciali componibili

Domani è San Valentino, la festa degli innamorati e adesso c’è sicuramente la corsa a comprare il regalo più bello. Domani sera infatti tutte le coppie festeggeranno il loro amore tra cene a lume di candela e romantici film a cinema. A fine serata ovviamente però un piccolo pensiero per il nostro amato non dovrà assolutamente mancare.

I regali più belli sono quelli personalizzati, che portano le persone a ricordare i momenti più belli della propria storia, come possono essere il primo incontro, il primo bacio, un viaggio insieme in un luogo suggestivo e tanti altri.

Come unire la bellezza di un pensiero sensato con un accessorio qualunque per far felice la propria dama? I braccialetti componibili Pandora rispondono a tutte le nostre esigenze.

Una volta scelto il bracciale, che esiste in diversi modelli, dal più semplice al più articolato, bisogna decidere quali charms abbinare.

Ce ne sono davvero di tutti i tipi! Dunque via alla ricerca dei ciondoli giusti, che facciano sorridere la nostra compagna che appena li vedrà collegherà ad essi un fantastico ricordo.

Animaletti, oggetti, casette, davvero di tutto e di più. Prendere i charms più adatti alla nostra relazione renderà il San Valentino indimenticabile.

Gli anelli che cambiano colore a seconda dell’umore

Ogni giorno scendiamo di casa e non sappiamo cosa ci succederà. Basta infatti veramente pochissimo per farci cambiare stato d’animo.

Le persone che incontriamo, quello che facciamo, dove andiamo, tutto influenza minuto per minuto il nostro umore che si tinge così di mille sfaccettature.

La mattina quando ci svegliamo e la sera quando finalmente andiamo a letto ci sentiamo due persone completamente diverse e tra un momento e l’altro della giornata abbiamo vissuto talmente tante emozioni differenti che ormai non le sappiamo nemmeno più distinguere.

Molto spesso le persone sanno nascondere bene quello che provano e chi sta loro di fronte non riesce ad interpretare quello che sentono. Non sarebbe bello poter manifestare in maniera chiare le proprie sensazioni?

Grazie ad uno speciale anello è possibile far vedere sempre a tutti qual è il proprio umore in un determinato momento.

Gli anelli che cambiano colore a seconda dell’umore sono dei semplici anelli dotati di una striscia che cambia tonalità in base alle nostre sensazioni.

Interpretarli è facilissimo: il rosa rappresenta la felicità e l’innamoramento, il blu la calma, il nero la tristezza, il giallo la tensione e il grigio il nervosismo.

Indossandoli non potremo più nascondere il nostro stato d’animo a nessuno.

Dillo con una Pandorina

Tutte le donne vorrebbero vivere in un mondo di borse. La borsa, insieme alle scarpe, è uno degli oggetti più importanti da possedere.

Grandi o piccole, pratiche o chic, esse vanno abbinate al nostro look un po’ come tutti gli altri accessori che si indossano.

Ogni giornata si può dividere in diversi momenti e ogni momento ha il suo stile. Quando andiamo a lavoro scegliamo determinati capi d’abbigliamento, per fare shopping siamo sicuramente più casual e la sera a cena si diventa senza dubbio più eleganti.

Pochette, zaini e shopping bag, a ognuna la sua borsa. C’è chi ama borsette piccolissime in cui mettere lo stretto indispensabile e chi invece preferisce borse enormi in cui perdere chiavi di casa e cellulare, tra mille cianfrusaglie che stranamente però non risultano mai essere inutili.

Abbinare poi una bella borsa a una frase romantica o comunque una citazioni che rappresenti la donna che la porta è stata l’idea lanciata da Le Pandorine, borse per tutti i gusti con stampate frasi di ogni tipo.

Scelta ardua quella della Pandorina giusta. Non solo bisogna analizzare modello e colore, ma anche vedere qual è la citazione che più ci si addice. Regalarne una alla propria donna può essere anche un modo originale per comunicarle un messaggio.

Braccialetti componibili

Ogni regalo deve essere fatto col cuore, proprio per questo deve contenere molto di noi. I doni più belli sono quelli pensati, fatti con la convinzione che non solo possano piacere, ma che addirittura riescano a trasmettere un messaggio d’amore a chi li riceve.

Si dice spesso che regalare qualcosa a una donna è facile, perché le donne sono frivole e si accontentano di qualunque oggetto. Bhe questo in molti casi non è del tutto vero. C’è chi infatti preferisce avere in dono qualcosa che abbia un senso, che rispecchi i propri gusti e che aiuti a ricordare un momento felice della propria vita. Spesso infatti gli accessori vengono associati a determinate situazioni e di conseguenza a delle persone più o meno importanti.

I bracciali componibili aiutano a unire la banalità di un accessorio qualunque, alla possibilità di fare un regalo originale e assolutamente personalizzato.

A dei semplici bracciali si possono infatti aggiungere diversi tipi di ciondoletti, dagli animaletti alle perline, per finire poi alle lettere dell’alfabeto. Comporre una parola o una breve frase su un braccialetto può essere un buon sistema per comunicare un bel messaggio a qualcuno. Quando le parole mancano è sicuramente meglio trovare un modo originale per farsi comprendere.

Specchietto con luci led

Nella borsetta delle donne non manca mai un astuccio contenente tutto ciò che serve per dare una sistematina al trucco e ai capelli.

Spesso infatti, soprattutto quando bisogna trascorrere l’intera giornata fuori casa, le donne portano con sé tutto il necessario per apparire sempre impeccabili.

Più volte al giorno le donne sono solite incipriarsi il naso, ravvivare la piega e passare una sottile linea di rossetto che dia un aspetto più sano e bello al viso.

Certo per fare tutto questo non bastano i trucchi ma sono necessari spazzola e specchio.

Nelle borse infatti gli accessori sempre presenti sono pettinino e specchietto formato mignon, pratici da portare sempre con sé per sistemarsi rapidamente anche in mezzo alla strada.

Non è una novità quindi che le donne abbiano uno specchietto, ma sicuramente non tutte godono della praticità di uno specchietto per make up a luci led.

Ben otto lucine led sono posizionate ai due lati di questo piccolo ed elegante specchietto nero, che si apre e si chiude rimanendo sempre pulito e intatto.

Di sera le luci sul vetro possono rivelarsi molto utili. Grazie ad esse infatti ci si può truccare e pettinare anche al buio senza problemi.

 

Borse con opere d’arte

Uno degli accessori più importanti delle donne è la borsa, indispensabile per contenere tutto il proprio mondo. Ognuna ha i suoi gusti ovviamente, c’è chi preferisce borse capienti e morbide, bauletti o pochette. La cosa più importante naturalmente è abbinare bene la borsa alle scarpe, o comunque al resto dell’abbigliamento.

Si possono usare borse a tinta unita, ma a volte è anche il caso di osare con qualcosa di più particolare che stupisca tutti. Dopo gli ombrelli con raffigurate opere d’arte, ecco arrivare anche le borse.

È possibile infatti avere borse con le proprie opere d’arte preferite stampate sulla superficie. Frida, Klimt, ma anche scatti famosi di fotografi del calibro di Elliott Erwitt, faranno praticamente parte del nostro guardaroba.

L’arte è curativa, ammirare la bellezza delle opere ci fa sentire bene, figuriamoci averle tutti i giorni a portata di mano come potrebbe giovare alla nostra salute e al nostro umore.

Poter portare con sé il proprio dipinto preferito è un po’ come dire che “l’arte è per tutti”, perché a disposizione di tutti. Associare l’utilità di una borsa con la bellezza di un’opera è una magnifica idea.

Si può scegliere tra una vasta gamma di borse, a tracolla, col manico lungo o corto, basta solo trovare il proprio artista preferito.

 

La borsa salvaspazio

Le donne, si sa, sono sempre alla ricerca di scarpe e borse da abbinare.

Sicuramente nel guardaroba di una ragazza o di una signora non mancheranno mai almeno (e sottolineo almeno!) cinque paia di scarpe e cinque borse diverse.

Bisogna poi considerare che ci sono borse da usare durante il giorno, borse per andare a scuola, quelle per il lavoro, per non parlare poi di quelle da sera.

Se pensiamo inoltre che d’inverno usiamo dei modelli con colori più scuri e d’estate altri tipi con tonalità più chiare allora possiamo anche dire che non abbiamo affatto bisogno di un armadio, perchè non ci basterebbe. Quel che ci serve è un’intera stanza in cui custodire tutte le nostre borsette.

Una souzione però oggi c’è ed è la borsa a zip.

Una sola lunga cerniera lampo può formare tante borse diverse: da spalla o a tracolla. Possiamo scegliere diversi colori e diverse misure a seconda dei nostri gusti e delle nostre esigenze.

Una volta utilizzata, prima di riporla nel guardaroba, basta smontarla, così da farla diventare una lunga zip che ripiegata occupa pochissimo spazio.

La borsa a zip può sembrare un modello esclusivamente sportivo, ma in realtà può essere utilizzata in qualunque occasione, visto che le si può dare la forma che vogliamo.

Un gatto per custodire gli anelli

Le donne hanno sempre mille gingilli da indossare nelle più svariate occasioni.

Ogni donna ha infatti il suo portagioie dove custodisce tutti i suoi gioielli. A volte però tenerli tutti insieme crea confusione e recuperare un oggettino piccolo tra tante cose diventa difficile.

Gli anelli sono una delle cose che le donne amano di più, perchè decorano le mani, un pò come lo smalto, e le mani sono sempre al centro dell’attenzione.

Mischiare gli anelli agli altri elementi della nostra bijoutteria non è una cosa saggia da fare.

Se si vogliono trovare rapidamente gli anelli da indossare in un determinato momento bisogna metterli da parte.

Una soluzione può essere il gattino porta anelli. È un gatto con una coda abbastanza lunga, sulla quale possono essere posizionati e conservati gli anelli dopo averli utilizzati.

Questi eleganti gattini hanno diverse dimensioni, colori, ma sono anche fatti con diversi materiali: plastica, ceramica, metallo….

Non occupano spazio sul comò della nostra stanza e possono essere affiancati ai comuni portagioie che comunque restano utili per gli altri gioielli.

Un modo pratico per tenere in ordine i nostri anelli, ma anche per trovarli in maniera veloce quando decidiamo di utilizzarli.