Porta biscotti sonoro

La merenda è il momento della giornata più atteso dai bambini. Mentre stanno studiando la mamma arriva sempre con qualcosa di buono da sgranocchiare tra un esercizio di matematica e l’altro.

Generalmente conserviamo i biscotti in grossi contenitori sulla credenza in cucina, in modo che tutti in famiglia possano prenderli quando ne hanno voglia. Spesso però i bambini (ma anche i grandi) sono un po’ troppo golosi e approfittano della distrazione delle mamme per afferrarne qualcuno di nascosto.

Non si possono vietare le leccornie ai propri figli, certo, ma è anche giusto dar loro un limite, in modo che non ingrassino troppo incorrendo poi in problemi che alla loro età non dovrebbero proprio avere.

Ecco allora che può far comodo un porta biscotti sonoro. Esistono in diverse forme, una più carina dell’altra. Quelli che piacciono di più ovviamente in genere sono gli animali: gatto, cane, mucca, maialino ecc.

Appena il bimbo solleva il tappo del porta biscotti quest’ultimo inizia a suonare ripetendo il verso dell’animale di cui porta la forma. Le mamme allora possono intervenire ed evitare che i propri piccoli si riempiano di schifezze fuori dai pasti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tempo esaurito. Ricarica il codice!