Niente più dita tagliate con Yoke Shopper!

Più che un regalo che delizia gli occhi, questo è un pensiero che risolleva le mani!
Portare a casa la spesa può a volte essere un vero dramma… soprattutto se la si trasporta a mano camminando.
Puntualmente le buste sono eccessivamente pesanti, i manici in plastica ci tagliano le dita e, come se non bastasse, il nostro cellulare suona proprio quando abbiamo entrambe le mani occupate!

In soccorso alle nostre povere dita arriva l’ingegno di Matt Davies, il quale nel 2005 ha concepito l’idea della ‘Yoke Shopper’.
Dopo circa 4 anni di ricerca accurata e vari sviluppi il prodotto ha avuto il design finale che oggi conosciamo.

Il dispositivo è prodotto nel Regno Unito utilizzando materiali riciclati e riciclabili.
Si tratta in pratica di un apparecchio dalle piccole dimensioni, tali da poterlo mettere in tasca o in borsa. La Yoke Shopper presenta un design resistente ed ergonomico, il quale permette di unire insieme tutti i manici delle buste. In questo modo potremmo trasportare senza problemi più sacchetti in una sola mano, senza patire le pene dell’Inferno!
La comodità del dispositivo, però, non si ferma a questo. L’aggeggio, infatti, consente di indossare addirittura le buste per mezzo di una tracolla che si sfila dall’interno.

Allora cosa aspettiamo? Regaliamo e regaliamoci questo piccolo accessorio al costo di 14 Euro circa, dando la possibilità di trasportare le buste della spesa senza difficoltà e fare contemporaneamente altre cose importanti quali badare ai bimbi oppure tenere l’ombrello… cosa che in questi giorni piovosi è d’obbligo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tempo esaurito. Ricarica il codice!