Messaggi…imbottigliati

Si è ormai persa da tempo l’abitudine di scrivere lettere. Passiamo tutti il tempo a messaggiare, chattare e inviare email.

Tanto tempo fa le lettere si inviavano tramite piccioni viaggiatori, o addirittura c’era chi affidava la sorte del proprio messaggio alle intemperie del mare, infilando il bigliettino in una bottiglia di vetro.

Sicuramente i mezzi attuali sono molto più affidabili, ci dicono perfino se il messaggio è stato recapitato o letto, con il temibile “visualizzato alle…” che mette in crisi fidanzati di tutto il mondo.

Le tecnologie di oggi certo ci hanno aiutato a velocizzare le comunicazioni anche tra persone molto distanti tra loro, ma si è perso molto di quel romanticismo che c’era in passato.

Tutto sommato era bella l’estenuante attesa della lettera del proprio caro che ad esempio era al fronte.

Oggi tutto questo non accade, ma si sa che a volte antico e moderno si incontrano.

Con la chiavetta USB Message in a Bottle è possibile infatti memorizzare un messaggio e poi rinchiuderlo in una bottiglietta.

La chiavetta è incastrata nel classico tappo di sughero che va a chiudere la bottiglia.

Un regalo moderno insomma, ma che contiene tutto il romanticismo di un tempo antico, in cui anche prendere un semplice appuntamento con la propria fidanzata era un’impresa epica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tempo esaurito. Ricarica il codice!