Il gioco delle freccette con il Bersaglio Elettronico

Uno dei giochi più famosi, ed anche uno dei più antichi, in cui tutti si sono impegnati almeno una volta da piccoli o da grandi, è quello delle freccette.

Il gioco consiste nel lanciare freccette verso un bersaglio, il volo delle freccette è stabilizzato da alette e il bersaglio è partizionato, nella classica divisione, in spicchi colorati neri e bianchi, anelli esterni in verde e rosso, settori concentrici con un centro perfetto detto “occhio del toro”, ed un bordo esterno con su indicato il punteggio. A seconda del segmento in cui arriva la freccetta, e delle numerose varianti di gioco ciascuna con le sue regole, viene determinato il punteggio. I punti realizzati vengono sottratti da un punteggio iniziale, in genere 501, ma anche 301 e più raramente 701 punti di partenza.

Per rendere questo famosissimo gioco ancor più divertente e pratico ecco il Bersaglio Elettronico!

Grazie esclusivamente a 3 pile AAA 1.5 V, il bersaglio funzionerà memorizzando il punteggio fino ad 8 giocatori, il suo display lcd jumbo visualizzerà ogni singolo giocatore a rotazione con un tabellone segnapunti cricket, emetterà effetti vocali e sonori, ed indicazioni. Con funzione sleep dopo circa 3 minuti di inutilizzo attiva automaticamente la funzione stand by per un utile risparmio energetico. Le dimensioni del bersaglio elettronico sono di circa 39 x 43,5 x 2,5 cm, il ring è ampio per evitare il rimbalzo o la caduta delle freccette. Dotato di funzione “cyber match” consente al singolo giocatore di sfidare il computer scegliendo tra 5 livelli di difficoltà, da “principiante” a “professionista”. Inoltre la sua struttura esclusiva presenta “double bullseye”, doppio bull centrale verde e rosso senza strutture divisorie in modo da facilitare il tiro per il raggiungimento del massimo punteggio.

In dotazione 6 freccette con 40 punte in plastica di ricambio e il manuale delle regole di gioco.

Queste ed altre sorprendenti caratteristiche per sfidarsi cimentandosi in 20  giochi con 65 varianti. Dal tipico gioco standard “501” che termina sempre centrando il bull o l’anello del doppio, alle numerose varianti come “Broccette”, “Orologio”, “Shangai”, “Killer”, “Split” e tantissime altre.

Non resta che prendere la giusta distanza e tirare le proprie freccette ad “onor di divertimento”!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tempo esaurito. Ricarica il codice!