Gommosella di Hello Kitty

Tempo fa abbiamo proposto la gelatiera di Hello Kitty per dare la possibilità alle fans giovani e meno giovani della micina giapponese di realizzare degli ottimi gelati.
Ora che l’inverno si sta avvicinando sempre più, e con esso anche il tanto atteso Natale, noi di regali natale consigliamo di acquistare un prodotto davvero innovativo: la Gommosella di Hello Kitty.

L’apparecchio, realizzato dall’azienda Giochi Preziosi sotto autorizzazione della Sanrio, permetterà di creare delle gustosissime caramelle. Le squisite gommose avranno naturalmente la forma dell’inconfondibile gattina nipponica con tanto di fiocchetto rosa.
La confezione contiene una gommosella (ovvero il dispositivo vero e proprio), un misurino con il quale dosare gli ingredienti, una frusta con la quale mescolare il composto, un contenitore per l’impasto dotato di coperchio, due stampi e due palettine con le quali rimuovere le gommose una volta pronte.

Utilizzare il dispositivo è piuttosto semplice, ma qualora si abbiano dei problemi con il suo funzionamento si può consultare facilmente il manuale d’istruzione in dotazione. Per dare il via alla preparazione culinaria, basta inserire tutti gli ingredienti richiesti nella Gommosella e riempire la base con acqua calda. Dopo aver miscelato con cura il composto con l’apposita frusta, versiamolo nei simpatici stampini e riponiamo questi ultimi nel frigorifero. Trascorsa qualche ora, le succulenti caramelle sono pronte per essere rimosse e gustate!

Il gioco è utilizzabile dalle bambine con età superiore agli otto anni.

20 thoughts on “Gommosella di Hello Kitty

  1. ho regalato la gommosella a mia figlia ma abbiamo avuto qualche difficoltà! le caramelle non sono diventate gommose, abbiamo rimediato mettendole in freezer e facendo dei ghiacciolini! l’unica spiegazione è che ho usato il fruttapec 1:1 e non 2:1 come dice il ricettario. ma l’impasto deve diventare molto denso? grazie a chi mi darà un aiutino, sono molto “frustrata” 😉 non pensavo di essere una cuoca m almeno le gommoselle… credevo di riuscirci!

  2. Dai, non abbatterti… anche perché noto che sei stata molto ingegnosa nel rimediare! ;-)Probabilmente l’errore sta proprio nelle proporzioni… riprova con le dosi richieste e vedrai che tutto andrà per il verso giusto! 🙂
    Se qualcuno ha dei consigli da dare al riguardo, si faccia avanti mi raccomando!

  3. Ciao a tutti ho comprato anche io la gommosella a mia figlia,ma ho difficoltà con gli ingredienti …il fatto è che non ho capito bene cosa devo comprare e poi questo preparato di gelatina contenente pectina non riesco a trovarlo!!!!!POVERA ME!!!!Qualcuno che è riuscito a fare queste caramelle gommose può aiutarmi!!!!grazie

  4. Io ti consiglierei di comprarlo… è comunque un modo divertente e carino per passare del tempo con tua figlia e ‘pasticciare’ insieme a lei!!! 🙂

  5. salve a tutti….mia sorella mi ha richiesto questa gommosella x natale ma ormai è introvabile…..qualcuno sa dove la potrei trovare?

  6. anch io non sono riuscita a fare le gommoselle, pur rispettando esattamente i dosaggi indicati! ho usato il fruttapec 1:1. qualcuno c’è riuscito usando altro? ho rimediato mettendo gli stampini in freezer, ma non è la stessa cosa! grazie

  7. ciao io ho provato fare le caramelle della gommosella!!! =( il fatto e che..le caramelle non sono venute gommose ma molliiiiii allora ho aspettato 2 giorni..ma sono sempre rimasti molliiiiiiii!!!!! =( qualcuno sa spiegarmi il perchè???????????? vi prego aiutatemiiiiiiiiiiiiiiiiiii!!!!!!!!! sono disperataaaaa !!!!!!!!!!! 🙂

  8. Ieri ho provato a fare le gommoselle per 4 volte… niente da fare, rimangono molli anche dopo ore e ore di frigorifero. e poi mi piacerebbe sapere chi di voi ha trovato i coloranti alimentari… che desolazione, eppure so fare praticamente tutto in cucina… e non usate acqua solo tiepida, ma bollente. va meglio per la consistenza ma non solidificano comunque. soldi buttati!!!

  9. Dopo 4 tentativi ce l’ho fatta. Gli ingredienti si comprano al supermercato reparto dolci. Unica cosa. il composto fatto con pectina e i 7 misurini acqua va bollito a bagnomaria con acqua molto calda, così la pectina si scioglie bene e le caramelle si solidificano. Poi travaso tutto nel contenitore rosa, faccio aggiungere aroma e colorante a mia figlia, mescola e dopo tre ore….gommose a volontà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tempo esaurito. Ricarica il codice!