Dùspaghi, la pentola che cuoce spaghetti nel “verso giusto”

Quando si prepara la pasta, in particolar modo quando si tratta di spaghetti, linguine, bucatini, bavette, chi non ha mai immaginato che quella pentola si trasformasse improvvisamente in un contenitore più accogliente? Spesso per questa tipologia di pasta si usano pentole molto alte che rallentano tantissimo la preparazione poiché devono essere riempite di molta acqua e si perde tanto tempo aspettando che bolla per poter calare la pasta, inoltre mentre si cerca di immergere completamente la pasta nell’acqua salata si rischia di spezzarla.

Ma perchè dover affrontare tutta questa procedura per preparare, ad esempio, velocemente un piatto di spaghetti? Magari di quelli concepiti per un’improvvisata cenetta tra amici con la classica proposta “Ma perchè non ci facciamo due spaghetti aglio, olio e peperoncino?”

Dùspaghi, è proprio questo il nome della singolare pentola che vi permetterà di cucinare la pasta nel modo più veloce, pratico e meno dispendioso possibile.

Dùspaghi nasce con l’intenzione di cuocere contenendo al meglio quel tipo di pasta lunga, come gli spaghetti, ed evitare l’impiego di eccessiva acqua, perdita di tempo e il rischio che si spezzi, come invece accade con l’utilizzo delle pentole tradizionali.

La particolarità è nella sua forma, si tratta di una pentola rettangolare davvero innovativa, di dimensioni 42 x 14 x 14, all’estetica molto gradevole, con l’indicatore di litri al suo interno, per la cottura degli spaghetti, ad esempio, occorrerà che siano coperti da almeno 2 cm di acqua, ma questo varia in base alle porzioni. Estremamente comoda e maneggevole, presenta un coperchio che ha la duplice funzione anche di scolapasta, infatti grazie ai manici in soft-tuch sarà possibile bloccare il coperchio, capovolgere la pentola e usarlo direttamente come colapasta, evitando anche il rischio di scottature e l’impiego di ulteriori arnesi. Facilissima da usare e da ripulire, ottima anche per la cottura della pasta corta o di alimenti come asparagi, pesce, e tanto altro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tempo esaurito. Ricarica il codice!