Mappamondo di sughero

mappamondo-sughero-1Una volta compiuti i 18 anni tutti i ragazzi iniziano a fare del viaggio un vero e proprio stile di vita. Esplorare terre sconosciute, conoscere persone provenienti da altri paesi è importante per la propria formazione personale.

Non a casa nell’Ottocento le famiglie nobili mandavano i propri figli in giro per l’Europa per completare la loro istruzione. Era questo il cosiddetto Grand Tour dei giovani di buona famiglia che si recavano nelle più belle città d’arte con la speranza di incontrare i più noti intellettuali della loro epoca.

Ora le cose sono decisamente cambiate e spostarsi da una nazione all’altra, anche oltreoceano, è diventato davvero facilissimo.

Viaggiare è una delle esperienze più belle da fare in assoluto e programmare i proprio spostamenti è sempre un’emozione unica.

Col mappamondo di sughero possiamo tracciare il nostro percorso con facilità. Applicando delle punesse sulla superficie del mappamondo possiamo contrassegnare con colori diversi la strada da percorrere, i paesi già visitati e quelli tutti da scoprire.

Un ombrello per due

La pioggia, per quanto possa essere odiata soprattutto nel fine settimana, è una delle cose più romantiche del mondo.

Osservarla cadere sull’asfalto dalla finestra della propria casa, quando ci troviamo abbracciati al nostro partner sul divano, è sicuramente rilassante.

Se poi ci troviamo in campagna allora il tutto diventa ancora più suggestivo, perché l’odore dei prati bagnati è veramente meraviglioso, soprattutto di buon mattino.

Quando ci troviamo per strada, una giornata piovosa non può non farci pensare a Gene Kelly nel film “Cantando sotto la pioggia”. In una scena in particolare l’attore balla e canta sotto uno scroscio d’acqua, facendo sognare tutti a bocca aperta. In fondo a tutti piacerebbe poter saltellare liberamente nelle pozzanghere.

Passeggiare sotto la pioggia col proprio amore è comunque una cosa bellissima soprattutto se si ha un solo ombrello. Condividere uno spazio piccolissimo con un’altra persona per ripararsi dalla pioggia obbliga una coppia ad abbracciarsi. Cercare il contatto dell’altro è forse uno dei primi gesti che indicano l’inizio dell’innamoramento.

Gli ombrelli però sono spesso troppo piccoli, ecco perché si può utilizzare un ombrello extra large per due persone. Lo spazio è comunque limitato e quindi bisogna tenersi stretti, ma per lo meno non si rischia di ammalarsi sotto al diluvio.

Gli anelli che cambiano colore a seconda dell’umore

Ogni giorno scendiamo di casa e non sappiamo cosa ci succederà. Basta infatti veramente pochissimo per farci cambiare stato d’animo.

Le persone che incontriamo, quello che facciamo, dove andiamo, tutto influenza minuto per minuto il nostro umore che si tinge così di mille sfaccettature.

La mattina quando ci svegliamo e la sera quando finalmente andiamo a letto ci sentiamo due persone completamente diverse e tra un momento e l’altro della giornata abbiamo vissuto talmente tante emozioni differenti che ormai non le sappiamo nemmeno più distinguere.

Molto spesso le persone sanno nascondere bene quello che provano e chi sta loro di fronte non riesce ad interpretare quello che sentono. Non sarebbe bello poter manifestare in maniera chiare le proprie sensazioni?

Grazie ad uno speciale anello è possibile far vedere sempre a tutti qual è il proprio umore in un determinato momento.

Gli anelli che cambiano colore a seconda dell’umore sono dei semplici anelli dotati di una striscia che cambia tonalità in base alle nostre sensazioni.

Interpretarli è facilissimo: il rosa rappresenta la felicità e l’innamoramento, il blu la calma, il nero la tristezza, il giallo la tensione e il grigio il nervosismo.

Indossandoli non potremo più nascondere il nostro stato d’animo a nessuno.

Una merendina gigante

Avere delle merendine giganti è forse il sogno di molte piccole pesti, ecco quindi che tutto può diventare realtà con dei semplici cuscini.
I cuscini a forma di merendina sono il regalo ideale per i nostri golosissimi figli. Kinder Delice, Kinder Fetta al latte e tante altre diventano giganti e si fanno abbracciare.
Cuscini da usare per dormire, come decorazione per il divano o anche solo per giocare con gli amici. Prendersi a cuscinate con delle merendine enormi è infatti tutta un’altra storia.
Peccato che non si possano portare a scuola, altrimenti tutti schiaccerebbero un pisolino sulle loro morbide superfici!

Beauty da uomo

Non solo le donne, ma anche gli uomini d’oggi prestano attenzione alla cura del loro corpo. Soprattutto i più giovani tengono ad andare in palestra e a seguire una dieta più o meno sana per avere un fisico sempre allenato e minimamente scolpito.

C’è poi chi addirittura ha fatto della depilazione un’arte e ogni due settimane si reca in un centro estetico per riparare i “danni” dovuti alla ricrescita del pelo e delle sopracciglia che sono diventate a dir poco un incubo per molti uomini. Ha in effetti fatto molto ridere un servizio trasmesso il mese scorso da un noto programma televisivo, su quanto sia eccessiva oggigiorno la cura del proprio corpo da parte di molti ragazzi e non solo.

A questo punto non si può non pensare al fatto che anche i nostri amici, i nostri fidanzati e perché no, anche i papà, quando vanno in vacanza da qualche parte hanno bisogno di una borsetta dove disporre tutte le loro creme, balsami e profumi.

Un bel beautycase da uomo, dalle tonalità scure come nero, grigio e blu, può essere un dono ben accetto da parte di chi, quando parte, deve portare con sé mezza casa. Anche in vacanza bisogna curare la propria bellezza!

Un tocco di luce sui nostri volti

La mattina quando ci alziamo dal letto e ci guardiamo allo specchio notiamo che il nostro colorito è spento e grigio.
Finché non si fanno almeno le undici il nostro aspetto non si può di certo dire raggiante. Tutta la stanchezza accumulata durante le giornate precedenti è stampata sui nostri volti e non c’è trucco, fondotinta o correttore che sia, che riesca a nascondere il tutto.
Spesso però quando scendiamo in strada notiamo donne della nostra stessa età, o addirittura più anziane, con un aspetto radioso. Volti luminosi e freschi come ragazzine spensierate e senza impegni.
Tutte noi ci chiediamo come possa mai essere possibile una cosa del genere. Persone che lavorano con noi, che hanno i nostri stessi orari e per giunta una famiglia, riescono a svegliarsi con un aspetto migliore del nostro, sembrando addirittura ringiovanite.
Il trucco in realtà c’è, ma è quasi invisibile. Si chiama Touche Eclat di Yves Saint Laurent. Il Touche Eclat non è altro che una penna dotata di un pennellino per l’applicazione.
Non si tratta di un semplice correttore nè di un comune illuminate, ma di una bacchetta magica.
Questo bellissimo accessorio dona luminosità al viso, fa scomparire le imperfezioni e riduce le rughe di espressione. Applicato dopo il fondotinta o più volte durante la giornata al di sopra del trucco ci fa apparire belle e giovani sempre, anche all’alba dopo una notte insonne.

 

L’ultimo desiderio che la notte ti culla

Quante volte ci si lamenta di avere poche attenzioni da parte del proprio partner? Purtroppo oggigiorno gli impegni quotidiani rubano spazio ad attività ben più piacevoli.
Il lavoro spesso e volentieri diventa il nostro unico pensiero e a volte anche motivo di litigio con chi ci vuole davvero bene.
Lo stress di tutti giorni è infatti una delle principali cause di discussioni di coppia. Quando torniamo a casa, esausti dopo la lunga giornata trascorsa in ufficio, alla prima parola fuori luogo ce la prendiamo col nostro compagno, anche senza un motivo apparente.
È in effetti sbagliato prendersela col proprio convivente. Ma è anche vero che spesso l’amore della nostra vita è cosi preso da altri problemi che a stento ci degna di uno sguardo.
Possiamo simpaticamente risolvere il problema con un fantastico set di fodere per cuscini. Sul cuscino del nostro fidanzato (o della nostra fidanzata) troveremo stampati tanti pallini che arriveranno al nostro cuscino, in cui sarà disegnata una nuvoletta bianca, come quella dei fumetti. Il tutto sta a significare che il nostro partner ci sta pensando.
Un modo dolce e particolare per far capire a chi ci sta vicino che abbiamo bisogno di attenzioni e affetto.

La palestra nel tuo salotto

Tra lavoro e studio siamo talmente tanto impegnati che il tempo per un po’ di attività fisica manca. La vita sedentaria però ci porta a trascurare il nostro fisico, che va curato non solo per una questione estetica, ma anche per la propria salute.

Fare degli esercizi fisici ogni giorno non può che farci bene, ci manteniamo attivi ed elastici e non rischiamo di incorrere in tantissimi problemi.

Le giornate frenetiche però purtroppo spesso e volentieri non ci permettono di portare avanti una nostra passione, figuriamoci di andare in palestra o comunque praticare un qualunque sport.

Un modo divertente per tenersi sempre in forma può essere utilizzare la Wii Fit.

Basta il proprio televisore e un salotto per poter eseguire alla perfezione tutti gli esercizi consigliati. Un allenamento fai da te, senza dover rispettare gli orari delle palestre.

In qualunque momento della giornata, appena abbiamo un attimo libero, possiamo indossare un abbigliamento più comodo e darci da fare con addominali, cosce, glutei ecc.

Non c’è bisogno di grandi sforzi per avere un fisico sano e soprattutto per essere sempre in salute. Bastano poche attenzioni ogni giorno e il gioco è fatto. Per quanto riguarda la Wii proprio di gioco si tratta, di fatti si possono coinvolgere anche gli amici nei simpatici allenamenti proposti dal trainer virtuale

Piedi sempre caldi

Le temperature gelide di questi giorni ci stanno abbattendo tutti. Ormai viviamo solo di giacconi, piumoni e cioccolate calde.

D’inverno chiudersi in casa è bello, ma non sempre. Tutto sommato anche il freddo ha il suo fascino, neve compresa, quindi bisogna approfittare e uscire all’aria aperta.

Basta coprirsi bene per considerare quella invernale una stagione bella come tutte le altre, forse anche di più. Non ci dimentichiamo infatti che alcune delle festività più belle dell’anno capitano proprio in questo periodo. Pensiamo ad esempio a Natale e Capodanno.

Un Natale con 30° non avrebbe senso, ci vuole una temperatura minima per poter trascorrere belle serate davanti al caminetto acceso.

Sicuramente i piedi sono la parte del corpo che ha più difficoltà a rimanere calda e se i piedi sono freddi non riusciamo in nessun modo a prendere calore.

Per risolvere il problema si possono usare i calzini termici, classici calzini da uomo che si riscaldano schiacciando un semplice pulsantino situato sulla batteria.

Grazie ai calzini termici avremo piedi caldi per ore, anche quando le temperature scenderanno sotto zero. Quando usciamo o la sera a letto non avremo problemi a riscaldarci immediatamente.

Pen drive a forma di chitarra

C’è chi fa della musica un vero e proprio stile di vita. In fondo è attraverso di essa che troviamo noi stessi. Quante volte ci troviamo ad attraversare un momento difficile, non sappiamo come farlo capire a chi vorrebbe starci vicino ed ecco che arriva la nuova canzone del nostro cantante preferito a trovare le parole giuste per noi.

La musica ci accompagna in ogni attimo della nostra vita, fin da quando siamo piccoli e la mamma ci canta la classica ninna nanna. Una volta cresciuti poi c’è chi decide di imparare a suonare uno strumento per poter riprodurre i ritmi più cari o crearne di nuovi.

È così rilassante ad esempio poter suonare la chitarra in compagnia degli amici durante una festa e cantare con loro a squarciagola tutti i pezzi più belli. Chi ama la musica e chi soprattutto ama suonare non può non volere una pen drive a forma di chitarra, dove poter salvare canzoni, spartiti, tutorial su come suonare uno strumento.

La piccola chitarrina si apre a metà e la base va collegata alla porta USB del nostro computer. Anche quando non possiamo portare con noi una chitarra vera, perché troppo ingombrante, potremo sempre avere la nostra musica con noi grazie a questo piccolo e simpatico gadget.