Cuccia poggiapiedi

cucciaChi non ha un gatto non può capire la meraviglia di tonare a casa e trovarlo lì, dietro la porta, per accoglierci facendo le fusa.

I gatti forse sono più indipendenti ma non è affatto vero che non sono affettuosi e non hanno bisogno della nostra compagnia. Se così non fosse non starebbero sempre lì a gironzolarci intorno chiedendo attenzioni.

Il mondo in effetti si divide tra amanti dei cani e amanti dei gatti e forse i gatti piacciono di più a persone un pò più solitarie, ma non si può fare una statistica certa. Fatto sta che avere un gatto è un pò come avere un figlio, l’impegno è quasi lo stesso, soprattutto quando lo adottiamo da piccolissimo e dobbiamo allattarlo.

Ci si passa anche nottate intere a capire perchè piange, dove preferisce dormire e spesso ci troviamo a doverci giocare negli orari più improponibili solo per farlo felice.

È pur vero che a volte sono un pò appiccicosi, soprattutto quando guardiamo la televisione e loro vogliono le coccole. Non ci fanno vedere nulla!

Ma con un piccolo sistema potremmo rendere la serata rilassante per entrambi. La cuccia poggiapiedi è un comodissimo poggiapiedi da posizionare avanti al divano per distendersi, ma funge anche da morbida cuccia per i nostri amici pelosi.

Insomma noi potremo vedere finalmente la tv comodamente sdraiati e il nostro gatto potrà schiacciare un pisolino a pochi centimetri da noi.

Un tablet magnetico in cucina

fridge padIn ogni cucina che si rispetti salta subito all’occhio la lista della spesa attaccata al frigorifero. Non mancano poi anche lavagne varie e post it su cui scrivere messaggi diretti ai nostri coinquilini.

Anche il calendario, mese dopo mese, appare invaso da appunti e crocette che prima o poi non riusciamo nemmeno più a interpretare.

Insomma la cucina è sicuramente il luogo della casa in cui circolano più promemoria in assoluto. Questo probabilmente perché è la stanza in cui si passa più spesso: almeno al mattino per fare colazione e la sera quando torniamo a casa per cena.

Ma perché riempire un ambiente in genere già piccolo con mille disordinati fogliettini a destra e a sinistra? Ormai tutti noi non usiamo nemmeno più le classiche agende per segnare cosa dobbiamo fare, ma siamo quasi tutti forniti di tablet e smartphone. Che ci piaccia o no la tecnologia ha preso il sopravvento e va sfruttata.

Attaccare il proprio tablet al frigorifero, come se fosse una normale lavagnetta, oggi si può! Con la calamita per tablet avremo sempre a portata di mano tutto quel che ci serve: la lista della spesa, il calendario e addirittura i post it da desktop per evitare che i nostri figli o compagni dimentichino quel che abbiamo chiesto loro di fare. Il magnete, ideato appositamente per i tablet, evita che il nostro preziosissimo accessorio scivoli a terra rompendosi. Tutto a portata di mano…o di dito se di touch screen si parla!

I personaggi del tuo telefilm preferito direttamente in salotto

Ogni generazione ha un telefilm che la contraddistingue e ogni fascia d’età preferisce un personaggio piuttosto che un altro.

La televisione in effetti è uno dei media che ci accompagna per tutta la nostra vita e ci tiene compagnia in diversi momenti della giornata.

I telefilm più guardati vengono generalmente trasmessi in due fasce orarie: nel primo pomeriggio e in prima serata.

Quelli trasmessi nel primo pomeriggio sono in genere seguiti dagli adolescenti che dopo pranzo, prima di cominciare a studiare, seguono le avventure dei loro idoli. La sera invece troviamo spesso film a puntate seguiti da persone di una fascia di età medio-alta.

Il punto è che non esiste persona al mondo che non sappia dire quale è o quale è stato il suo telefilm preferito.

Grazie ai pacchetti di dvd da collezione è possibile portarsi a casa l’intera serie delle avventure dei personaggi che più amiamo. Le edizioni speciali contengono poi spesso e volentieri scene inedite, papere e interviste agli attori principali.

Caffettiera a fontanella

Preparare il caffè la mattina appena svegli è uno di quei gesti automatici che facciamo ogni giorno senza nemmeno accorgercene.

Il profumo del caffè che invade la cucina è una delle cose più belle del mondo, ci dà quel senso di “casa” intesa non solo come luogo in cui effettivamente abitiamo, ma come “famiglia”. Certo quando viviamo con mamma e papà è tutto più semplice. Quando suona la sveglia dobbiamo semplicemente alzarci dal letto e troviamo già la colazione pronta a tavola.

Nel momento in cui decidiamo di andare a vivere da soli invece dobbiamo pensare a tutto noi, quindi perché non coccolarci con accessori che ci facciano sentire un po’meno tristi e sconsolati quando dobbiamo svegliarci all’alba?

La caffettiera a fontanella ad una tazzina per esempio è un regalo particolarmente carino che potremmo farci appena troviamo casa. Non solo possiamo programmare il caffè per l’ora in cui dobbiamo alzarci dal letto, ma la bevanda una volta pronta andrà a finire direttamente nella tazzina, senza darci nemmeno il peso di doverla versare.

Certo se ci fosse anche qualcuno che ci porta la colazione in camera sarebbe tutto più perfetto, ma cerchiamo di accontentarci delle piccole cose!

Un maialino per gettare i pannolini

Appena si diventa genitori si entra nel panico più totale! Soprattutto quando si è al primo figlio non si sa proprio da che parte iniziare con pappe, pannolini, vestitini, ecc.

Per fortuna ci sono sempre mamme e suocere che possono darci ottimi consigli su come fare, altrimenti sia neomamme che neopapà si sentirebbero davvero perduti.

Un figlio in casa è ovviamente una gioia e anche doversi preoccupare di mille cose nuove per lui è a volte divertente. Diventare genitore è una svolta importante nella propria vita, ci fa finalmente crescere e diventare più maturi.

Uno dei problemi che mamma e papà si palleggiano una volta che hanno un pargoletto in casa è il cambio del pannolino.

Diciamo che cambiare il pannolino al proprio bimbo non è una delle operazioni più belle da fare, ma se si ha la giusta attrezzatura tutto diventa più semplice.

Con il Maialino di Foppapedretti il pannolino va finalmente riposto in uno spazio sicuro e igienico che non lascia fuoriuscire il cattivo odore. Tutto ciò è possibile grazie al sacchetto composto da sette strati. Il Maialino può contenere addirittura fino a 180 pannolini e in casa non si sente nulla. Problema risolto quindi per tutti i neogenitori!

Porta biscotti sonoro

La merenda è il momento della giornata più atteso dai bambini. Mentre stanno studiando la mamma arriva sempre con qualcosa di buono da sgranocchiare tra un esercizio di matematica e l’altro.

Generalmente conserviamo i biscotti in grossi contenitori sulla credenza in cucina, in modo che tutti in famiglia possano prenderli quando ne hanno voglia. Spesso però i bambini (ma anche i grandi) sono un po’ troppo golosi e approfittano della distrazione delle mamme per afferrarne qualcuno di nascosto.

Non si possono vietare le leccornie ai propri figli, certo, ma è anche giusto dar loro un limite, in modo che non ingrassino troppo incorrendo poi in problemi che alla loro età non dovrebbero proprio avere.

Ecco allora che può far comodo un porta biscotti sonoro. Esistono in diverse forme, una più carina dell’altra. Quelli che piacciono di più ovviamente in genere sono gli animali: gatto, cane, mucca, maialino ecc.

Appena il bimbo solleva il tappo del porta biscotti quest’ultimo inizia a suonare ripetendo il verso dell’animale di cui porta la forma. Le mamme allora possono intervenire ed evitare che i propri piccoli si riempiano di schifezze fuori dai pasti.

Un ferro da stiro magico

Arrivare al fine settimana e avere una marea di vestiti da stirare è un incubo un po’ per tutte le donne.
Le faccende domestiche non piacciono a nessuno e proprio per questo ci riduciamo sempre all’ultimo minuto per farle.
Lavare e stirare poi è la cosa più noiosa del mondo. Sommerse da vestiti stropicciati le povere casalinghe disperate trascorrono interi pomeriggi a sistemare tutti gli abiti di figli e mariti, che ogni giorno cambiano abbigliamento.
Un altro grande problema che riguarda i nostri abiti è la questione pelucchi. Quando i vestiti sono un po’ più vecchi o fatti di quelle stoffe che già dopo il primo utilizzo si rovinano, i pelucchi sono un dramma inevitabile.
Con lo speciale ferro da stiro e leva pelucchi Beper si possono risolvere due problemi in uno.
Si stirano velocemente i vestiti e si aspirano gli antipaticissimi pelucchi.
Il piccolo e pratico ferro da stiro è comodissimo da portare anche in viaggio viste le dimensioni ridotte, inoltre può essere utilizzato anche per pulire tappezzeria, tende, tovaglie ecc.

Materasso ad acqua

D’estate, quando siamo a mare, amiamo rilassarci sul materassino e farci trasportare dalle onde. Effettivamente l’odore del mare, il suo movimento e la comodità del materassino rendono tutto così bello che quasi non vorremmo più tornare a riva.

Durante l’inverno ovviamente, a meno che non ci capita di poter fare una vacanza in un posto caldo, tutto questo non ci è possibile. Quando vogliamo riposarci abbiamo a nostra disposizione solo il divano e il letto.

Spesso quando dormiamo assumiamo posizioni scomode, a volte tutto ciò è dovuto anche al materasso un po’ vecchiotto o comunque non in ottime condizioni.

È stato studiato che dormire sui materassi ad acqua è molto più rilassante e il nostro sonno diventa più profondo.

I materassi ad acqua sono comodissimi sia d’inverno che d’estate. Quando fa caldo possiamo infatti lasciarli a temperatura ambiente in modo da stare freschi, mentre nella stagione fredda possiamo regolare la temperatura dell’acqua con il termostato. La temperatura dell’acqua più alta fa anche bene ai reumatismi. Il consumo di elettricità è davvero minimo, per cui non dobbiamo pensare agli sprechi.

Dormire su un letto ad acqua ci darà un po’ la sensazione del lettino a mare. Certo mancano le onde e il sole, ma stiamo comunque comodamente distesi su un magnifico materasso che ci guiderà in sogni meravigliosi.

La caffettiera più sicura del mondo

Per gli italiani la cosa più importante da fare appena svegli è preparare il caffè. Quello del caffè è un vero e proprio rito nel nostro Paese, ne beviamo a quantitativi industriali.

Non importa se a casa o al bar, ma la pausa caffè va fatta sempre e comunque.

C’è chi ama dei caffè un po’ più particolari, a partire dal cappuccino, per passare per il brasiliano e infine il caffè al ginseng, ciò che importa è stare almeno cinque minuti a gustarlo possibilmente in compagnia, facendo due chiacchiere.

In effetti la prima cosa che diciamo ad un amico quando lo incontriamo in strada è: “Prendiamo un caffè?”. Dunque questo per noi è un modo per stare insieme, non importa dove.

Esistono tanti tipi di caffettiere da utilizzare a casa, da quelle più classiche a quelle con un design particolare e i nostri colori preferiti. Quante volte però ci capita, soprattutto al mattino, di dimenticare la caffettiera sui fornelli? Ecco quindi che ci può essere utile Giannina, la caffettiera con chiusura di sicurezza che non esplode.

La forma elegante e il manico particolare la rendono anche esteticamente bella oltre che sicura.

Mi illumino d’immenso

Ogni luogo che visitiamo è caratterizzato da una luce particolare che ci resta impressa nella memoria. Nella nostra vita finiamo col trovarci in tanti posti diversi, ognuno dei quali inevitabilmente ci farà ricordare per sempre qualcosa o qualcuno.

Possiamo passare per una strada, per un vicolo, un terreno totalmente immerso nella natura a qualunque ora del giorno e della notte ed ecco che cominciamo ad associare un determinato luogo ad una luce e dei colori specifici.

Basta pensare ad esempio a tutte le sfaccettature del tramonto e dell’alba, le varie tonalità del rosa e dell’arancio che il cielo assume in quei precisi orari. È magnifico poter guardare un tramonto su una spiaggia e ricordare che lì a quella stessa ora sono successe determinate cose o eravamo con una certa persona.

Oggi è possibile ricreare le luci che hanno caratterizzato i nostri momenti più belli direttamente a casa nostra.

Con Philips Hue che abbina la luce LED alla tecnologia wireless possiamo riprodurre qualunque tipo di luce e controllarla anche da lontano. Queste lampadine oltre ad essere molto pratiche hanno anche un design accattivante ed elegante, perfetto per case con arredamento minimal e chic.