Mi illumino d’immenso

Ogni luogo che visitiamo è caratterizzato da una luce particolare che ci resta impressa nella memoria. Nella nostra vita finiamo col trovarci in tanti posti diversi, ognuno dei quali inevitabilmente ci farà ricordare per sempre qualcosa o qualcuno.

Possiamo passare per una strada, per un vicolo, un terreno totalmente immerso nella natura a qualunque ora del giorno e della notte ed ecco che cominciamo ad associare un determinato luogo ad una luce e dei colori specifici.

Basta pensare ad esempio a tutte le sfaccettature del tramonto e dell’alba, le varie tonalità del rosa e dell’arancio che il cielo assume in quei precisi orari. È magnifico poter guardare un tramonto su una spiaggia e ricordare che lì a quella stessa ora sono successe determinate cose o eravamo con una certa persona.

Oggi è possibile ricreare le luci che hanno caratterizzato i nostri momenti più belli direttamente a casa nostra.

Con Philips Hue che abbina la luce LED alla tecnologia wireless possiamo riprodurre qualunque tipo di luce e controllarla anche da lontano. Queste lampadine oltre ad essere molto pratiche hanno anche un design accattivante ed elegante, perfetto per case con arredamento minimal e chic.

Il kit del perfetto artista

In ognuno di noi si nasconde una vena artistica, che si manifesta nei modi più svariati. Ma c’è chi è davvero portato per il disegno.

Quando siamo piccoli, a scuola, le maestre ci costringono a imparare a disegnare, ma si sa non tutti ci riescono alla perfezione. Qualche compagno di classe si distingue sempre dagli altri per la sua mano ferma, l’abilità e anche la fantasia che non può mai mancare. In effetti un conto è disegnare ciò che ci viene chiesto o ricopiare l’opera di qualcun altro, un altro è riuscire a trovare sempre soggetti nuovi da rappresentare.

È da tutto ciò che lo circonda che un bravo artista riesce ad attingere per la sua attività. Anche la cosa più banale tra le sue mani diventa unica e inimitabile. Esistono tanti modi di disegnare ed è per questo che avere un bel kit a portata di mano non fa mai male.

La scatola in legno con tutti i materiali da disegno è perfetta sia per i professionisti che per i principianti. Chi ama disegnare non può non amare questa scatola ricca di pastelli, pennarelli, acquerelli e pastelli a cera. Insomma con tutti questi oggetti si possono realizzare dei piccoli capolavori. L’aspetto del kit poi è davvero professionale e questo lo rende assolutamente irresistibile.

L’ombrello…per cani!

Con l’arrivo dell’inverno, si sa, ci saranno più giornate di pioggia che di sole. Quando il tempo è buono siamo abituati a fare lunghe passeggiate coi nostri amici a quattro zampe, che vogliono uscire a prendere aria e soprattutto vogliono giocare con noi al parco.

Per i cani almeno tre passeggiate al giorno sarebbero d’obbligo in modo da non farli diventare tristi a causa della nostra assenza. Gli impegni sono tanti, certo, ma se si decide di convivere con un peloso bisogna assolutamente andare incontro alle sue esigenze. Tutto ciò che rende felice un cane è stare con noi, essere coccolato, curato e riempito di semplici attenzioni come il lancio di una pallina da tennis.

Purtroppo d’inverno le uscite diventano più scarse. Soprattutto quando piove portare a spasso il cane è davvero stressante. Ci bagniamo noi, si bagna e si sporca di terriccio lui…insomma non solo la passeggiata è faticosa, ma anche il rientro a casa. A causa della pioggia infatti i cani si sporcano tantissimo e di conseguenza sporcano anche casa, per non pensare al fatto che l’acqua piovana a contatto col loro pelo non rilascia un odore molto gradevole.

L’ombrello per cani è la soluzione ideale al problema. È un guinzaglio come tutti gli altri, ma a metà della corda ha un ombrellino che copre il cane dalla pioggia, proprio come fa il nostro ombrello.

Grazie a questo sistema non avremo più scuse per non fare felice il nostro cucciolo!

Portachiavi sonori

L’infinita ricerca delle chiavi nella borsa è un problema per tutte le donne. È usanza comune infatti avere borse fin troppo grandi, comode da un lato, ma troppo ingombranti ed enormi dall’altro.

Tutto quello che si porta in borsa sembra diventare microscopico una volta inserito. Praticamente un po’ tutte le donne diventano delle Mary Poppins, che da un semplice bauletto riusciva a tirare fuori addirittura mobili da camera.

Le chiavi di casa o della macchina sono senza dubbio le cose più difficili da trovare nelle infinite borse. Una volta arrivate sotto casa, o alla propria auto, in tante perdono diversi minuti alla ricerca di questi piccoli oggetti che puntualmente vengono dati per dispersi.

Coi portachiavi sonori la ricerca diventa un gioco da ragazzi. Questi piccoli portachiavi sono dotati di un pulsantino molto sensibile, che a contatto con altri oggetti che pesano nella borsa, attiva un meccanismo sia sonoro che visivo.

Una volta schiacciato quel tasto, infatti, il portachiavi inizierà ad emettere un suono e contemporaneamente si illuminerà. In questo modo sarà impossibile non trovare le proprie chiavi.

I portachiavi sonori esistono in forme sobrie, ma anche a forma di animaletto. La rana ad esempio illuminerà gli occhi e contemporaneamente inizierà a gracidare, facendoci subito capire dove cercare.

Coperta con maniche

L’autunno è ormai arrivato da un po’ e con esso anche la pioggia ed il freddo.

Soprattutto la sera, quando fuori il tempo è davvero brutto e torniamo stanchi e infreddoliti da lavoro, il nostro amico più caro diventa il comodo divano.

Dopo cena infatti l’unico pensiero è quello di sdraiarci un po’, bere qualcosa di caldo, guardare un bel film o leggere l’ultimo romanzo acquistato.

Generalmente portiamo con noi il solito plaid, che però ci fa tenere le mani scoperte se dobbiamo usarle per mantenere la tazza, il libro, o dobbiamo rispondere al telefono.

Una coperta con le maniche è l’ideale per le nostre esigenze! Funge da coperta, sì, ma ha degli spazi appositi per infilare le braccia in modo da poterle tenere al caldo, ma libere di muoversi.

La coperta con le maniche ha anche una tasca centrale dove poter riporre fazzoletti, cellulare e qualunque altra cosa possa servirci nel nostro momento di relax.

Con un pratico anello poi diventa facilissimo alzarsi e andare in giro continuando ad indossarla come se fosse una pratica vestaglia, tenendola sollevata per non inciampare nelle pieghe. Insomma questa coperta può diventare la nostra fedele compagna di avventura per l’intero inverno.

Pratica da piegare e trasportare, può essere utilissima anche in viaggio.

Cucinare non è mai stato così facile

Non tutte le donne sono particolarmente abili dietro ai fornelli, anzi molte non sanno nemmeno da dove cominciare.

Inoltre spesso e volentieri il problema non è non saper fare qualcosa, ma non avere propio il tempo per poterla fare.

Anche in cucina però la soluzione c’è e si chiama Bimby.

Bimby è un robottino più che utile per preparare ogni tipo di pasto. Si può infatti scegliere tra una vasta gamma di ricette e addirittura programmare un menù per tutta la settimana.

Questo elettrodomestico, grazie alle sue funzioni, può far mettere da parte frullatori, grattugie e tanti altri accessori da cucina.

Esso infatti trita, taglia, mescola, pesa, impasta, tutte cose che fatte da una persona sola occupano tanto tempo.

Con un solo apparecchio è quindi possibile fare di tutto e rendere il cucinare un gioco da ragazzi.

Pranzi e cene potranno essere preparati facilmente, in men che non si dica, in modo da far credere ai nostri amici di essere diventate cuoche esperte.

Sarà infatti molto più bello invitare un pò di persone a cena una volta velocizzati i tempi di preparazione dei cibi.

Questo piccolo robot è tutto ciò che ci vuole per facilitare al massimo la vita di una donna.

Tenda istantanea

In tanti amano il campeggio e nel fine settimana staccano dalla routine quotidiana e dallo smog per ritirarsi in qualche bel posto di montagna o su una spiaggia.

Dormire sotto le stelle può essere davvero meraviglioso, lontano dai rumori della città sembra subito di essere su un altro pianeta.

Chi d’abitudine ama vagabondare in giro con gli amici o con la famiglia, arrangiandosi con sistemazioni più pratiche che comode, non può non essere munito di una tenda Quechua.

La più utile, nonchè la più usata da tutti gli esperti del mestiere, è sicuramente la tenda istantanea.

Si monta in pochi secondi e in altrettanto breve tempo la si smonta.

Basta seguire le istruzioni allegate alla tenda per riuscire subito ad utilizzarla e rendersi conto di quanto è comoda.

Anche trasportarla è estremamente semplice grazie alla sua custodia rotonda.

La tenda istantanea è impermeabile, ma grazie a due grandi areazioni regolabili lascia passare l’aria.

È l’ideale con qualsiasi condizione climatica, perfetta sia a mare che in montagna.

Non c’è niente di più bello che organizzare barbecue, picnic o splendide giornate in spiaggia e poter rimanere lì per la notte.

Con la giusta attrezzatura tutto questo è possibile e con un semplice gesto si può anche avere un tetto sotto al quale dormire.

Ventilatore senza pale

Quando fa caldo è utile avere se non l’aria condizionata, almeno un ventilatore acceso.

Che sia in casa o sul posto di lavoro, d’estate bisogna stare freschi per soffrire meno quell’odioso caldo afoso e appiccicoso.

A differenza dei condizionatori però i ventilatori sono molto rumorosi e non è facile averli nella stanza in cui ci si trova per tutta la giornata.

Ottima soluzione al problema sono i ventilatori senza pale, che assicurano aria fresca, senza il minimo rumore.

Sono comodissimi non solo per le proprie abitazioni, ma anche a lavoro.

È ovviamente assurdo avere ad esempio in uno studio un rumorosissimo ventilatore, che disturba naturalente noi e la nostra concentrazione, nonchè eventuali clienti.

Oltre che in casi del genere questo tipo di ventilatore è perfetto anche in camera da letto durante la notte.

È infatti impossibile dormire in pace con un rumore non assordante, ma ripetitivo e fastidioso, nelle orecchie.

I ventilatori senza pale esistono in diversi modelli: ovali, rotondi, ma è possibile trovarli anche con forme più carine e particolari come a cuore.

Insomma il ventilatore può diventare anche un utile e grazioso regalo per la propria metà.

Zainetto a forma di crostaceo

L’estate è ormai quasi finita, assieme a lei anche le vacanze.

Tra poche settimane ci sarà il tanto temuto rientro a scuola, un altro anno dietro i banchi.

Settembre in effetti è un pò per tutti un mese triste, monotono e nostalgico, ma tutto sommato è il periodo in cui si inizia in certo senso un nuovo anno, carico di novità.

Certo convincere i bambini ad andare a scuola e studiare di nuovo non è molto facile, ma tutto diventa più bello quando bisogna scegliere gli accessori per il nuovo anno scolastico.

È questo il momento in cui comprare il diario più alla moda, l’astuccio più bello, le penne colorate, ma anche gli zaini nuovi.

Effettivamente c’è chi usa uno zaino solo per tutto il percorso scolastico, facendolo divenire quasi un fedele compaglo di (dis)avventure e chi invece preferisce prenderne uno nuovo di zecca alla fine di ogni estate.

Uno zainetto carino, che può accompagnarci durante l’anno, ricordandoci sempre che l’estate arriverà di nuovo, è quello a forma di crostaceo.

Lo zainetto a forma di aragosta non solo ha un bel colore allegro ed è capiente, ma è anche impermeabile. Grazie alla sua particolare stoffa non rischieremo di bagnare tutti i libri e i quaderni durante le forti piogge invernali.

 

Portacellulare subacqueo

Tempo di mare e di magnifiche giornate da trascorrere in barca andando dove più ci piace!

È questo anche il periodo in cui si tentano gli sport acquatici: vela e windsurf primi tra tutti.

Quando bisogna trascorrere parecchio tempo in mare ovviamente si porta con sè tutto il necessario, compresi apparecchi elettronici per comunicare con chi sta a terra.

Non mancano quindi gli inseparabili amici dell’uomo, ovvero i cellulari. Ormai sono divenuti davvero parte integrante delle nostre tasche o borse e purtroppo anche quando siamo in vacanza non possiamo fare a meno di comunicare ai nostri amici dove siamo e cosa facciamo.

Il rischio è quello che il nostro amato telefonino cada in acqua. Nella migliore delle ipotesi riusciremmo a recuperarlo, ma non funzionerebbe più.

È possibile custodire il telefonino anche a mare grazie ad una nuova invenzione. Il portacellulare subacqueo serve proprio a mettere al sicuro il nostro smartphone, che può così finire in mare quante volte vuole, senza mai rompersi.

Il portacellulare in questione è impermeabile e realizzato in PVC morbido, che oltre a proteggere il telefono dall’acqua del mare, lo salva anche da sabbia e liquidi vari che possono erroneamente comprometterne il funzionamento.

Un’ottima soluzione ai nostri problemi, utile anche a chi per sport o per passione naviga pure d’inverno.