Custodia impermeabile per telefoni cellulari

custodia imp cellL’estate è arrivata e le vacanze sono ormai prossime. Come conciliare però una bella vacanza al mare o addiruttura in barca con l’utilizzo del proprio smartphone senza correre il rischio che quest’ultimo possa bagnarsi o essere danneggiato dalla sabbia e dalla salsedine?

Per gli irrinunciabili della tecnologia abbiamo la custodia impermeabile appositamente studiata per proteggere il nostro telefono cellulare o smartphone.

Questa custodia o valigetta prevede misure internazionali che si adattano a tutti gli smartphone fino a 5.3”, camere digitali e mp3. Il suo sistema di aggancio le consente di essere trasportata durante il nuoto offrendo un’eccellente protezione del dispositivo, garantita da un particolare sistema di chiusura.

La custodia è dotata di finestrino di cristallo su entrambi i lati, che permette di fare foto e riprese e di utilizzare il touch screen senza la necessità di doverla rimuovere e soprattutto di utilizzarla anche sotto l’acqua, indispensabile e particolarmente comoda per chi volesse fare riprese o foto di ambienti sottomarini.

Ulteriore caratteristica che rende estremamente utile il prodotto è che esso è realizzato in modo da poter galleggiare sull’acqua. Se il vostro telefono cade in  acqua non c’è più ragione di allarmarsi e disperarsi, poiché in pochi secondi lo vedrete ritornare in superficie e galleggiare sotto i vostri occhi.

La custodia a chiusura ermetica ha un peso di pochi grammi ed è disponibile in vari colori per accontentare tutti i gusti.

Trolley ultra light

trolleyLe sempre più rigide norme sul trasporto bagagli imposte dalle compagnie aeree rendono difficile l’organizzazione dei propri viaggi. Limiti di dimensione e soprattutto di peso pongono il passeggero di fronte all’ardua scelta su cosa portare con se.

Ecco però che l’innovazione viene in soccorso dei viaggiatori. Le pesantissime vecchie valigie cedono il passo alle moderne ultra light, nuovi trolley realizzati in policarbonato o in nuovi materiali ultraleggeri brevettati ormai dai principali produttori.

I vantaggi? Facile indovinarli. Il trolley di nuova generazione pesa da vuoto solo pochi Kg, ma conserva la stessa capienza e la resistenza dei vecchi trolley o valigie suoi antenati.

I nostri compagni di viaggio indispensabili per portare con noi tutto l’occorrente sono realizzati per soddisfare ogni  gusto o esigenza.  Solitamente prodotti in tre dimensioni (piccolo, medio, grande),  in svariati colori e soprattutto molteplici tipologie.  I modelli più comuni sono dotati di due o quattro ruote e maniglia estraibile regolabile su diverse altezze, per renderne agevole il trasporto. Prevedono tasche di varie misure spesso con chiusura a zip, che aiutano a non smarrire gli accessori più piccoli ma sicuramente irrinunciabili.

In commercio solitamente viene proposto un set di trolley che racchiude tutte e tre le dimensioni corredato anche da un beauty case che è possibile agganciare al manico estraibile e che consente ai più esigenti di avere a portata di mano durante il viaggio trucco, disinfettante e tutto il necessario per essere sempre in ordine.

Come custodire i propri oggetti al mare

Quando andiamo al mare vogliamo solo pensare a stenderci al sole e rilassarci. Di questi tempi infatti non vediamo l’ora che arrivi il weekend per correre in spiaggia.

A tutti piace avere una bella abbronzatura d’estate e fare una bella nuotata quando fa caldo. Il mare è inoltre uno dei luoghi più romantici del mondo. Fare una passeggiata sul bagnasciuga è infatti meraviglioso e può rendere i nostri tramonti ancora più belli.

Passeggiare in riva al mare è però piacevole anche di giorno, quando dopo aver preso una bella tintarella vogliamo sgranchirci le gambe.

Purtroppo anche in spiaggia il pericolo è dietro l’angolo e i nostri oggetti personali non sono mai al sicuro.

Grazie al porta-oggetti Gusciobox però potremo risolvere i nostri problemi. La piccola cassaforte in acciaio inox può contenere cellulare, chiavi di casa, documenti e soldi tutti insieme. Attaccata alla sdraio la cassaforte diventa quasi invisibile e staccarla per portarla via senza avere le chiavi è impossibile.

Grazie a questo ingegnoso sistema potremo passeggiare sulla spiaggia senza paura di perdere i nostri accessori più importanti.

Come rendere infrangibile il tuo smartphone

Ormai un po’ tutti sono forniti di smartphone. È diventato davvero difficile trovare qualcuno che non lo abbia. Questi telefoni dalle capacità impressionanti sono in effetti diventati quasi fondamentali nelle nostre vite.

Grazie a loro possiamo tenerci sempre aggiornati su tutto, oltre che in contatto col mondo intero in tempo reale. Ci sono infatti tantissime applicazioni scaricabili direttamente sul nostro cellulare, che ci permettono di fare qualunque cosa.

Messaggi e chiamate gratis oltreoceano, ricette, fotografie da professionista, giochi che aguzzano l’ingegno, ebook…e chi più ne ha più ne metta. Qualunque cosa ci venga in mente è possibile col nostro smartphone.

Purtroppo però sono anche degli oggetti molto fragili e con l’uso che ne facciamo il rischio che si rompano è elevatissimo.

Ve la ricordate la cover per telecomandi della Meliconi? Quella che rendeva il nostro telecomando infrangibile a qualsiasi urto con superfici solide? Bene, la stessa tipologia di cover è adesso utilizzabile anche per il nostro smartphone.

Ritrovarcelo tra le mani quando tutto sembra perduto non è mai stato così facile! Potrà rimbalzare a terra tutte le volte che vuole, ma noi saremo sempre pronti lì a prenderlo integro e come nuovo. Grazie all’asola per presa sicura situata sul retro la nostra stretta sarà solida come non mai.

Niente più smartphone in frantumi!

Addio brufoli

Spesso ci capita di andare a dormire pensando: “Domani è un gran giorno, devo essere perfetta”.
Ecco quindi che ci prepariamo. Scegliamo l’abito giusto, le scarpe, la borsa abbinata. Ovviamente poi non possiamo trascurare i dettagli, quindi dobbiamo indossare i giusti accessori, semplici ma d’effetto.
Grande importanza ha anche il trucco, che non deve mai essere troppo marcato. La semplicità colpisce sempre di più, oltre tutto un make up troppo pesante ci fa sembrare anche più anziane.
Ovviamente ogni volta che programmiamo qualcosa deve sempre accadere qualcos’altro che blocca il nostro entusiasmo. Ad esempio svegliarsi il giorno più importante della nostra vita con un enorme brufolo sulla fronte!
È in quei momenti che improvvisamente iniziamo a odiare tutto e tutti!
Immediatamente cerchiamo di trovare una soluzione al problema e entriamo nel panico più totale! Ecco però che tutto si può risolvere in un modo semplicissimo!
Brufolo Bill di Lush spazza via tutti i brufoli! Basta applicarlo sulla zona interessa, lasciarlo agire per qualche ora e il problema è risolto.

Un maialino per gettare i pannolini

Appena si diventa genitori si entra nel panico più totale! Soprattutto quando si è al primo figlio non si sa proprio da che parte iniziare con pappe, pannolini, vestitini, ecc.

Per fortuna ci sono sempre mamme e suocere che possono darci ottimi consigli su come fare, altrimenti sia neomamme che neopapà si sentirebbero davvero perduti.

Un figlio in casa è ovviamente una gioia e anche doversi preoccupare di mille cose nuove per lui è a volte divertente. Diventare genitore è una svolta importante nella propria vita, ci fa finalmente crescere e diventare più maturi.

Uno dei problemi che mamma e papà si palleggiano una volta che hanno un pargoletto in casa è il cambio del pannolino.

Diciamo che cambiare il pannolino al proprio bimbo non è una delle operazioni più belle da fare, ma se si ha la giusta attrezzatura tutto diventa più semplice.

Con il Maialino di Foppapedretti il pannolino va finalmente riposto in uno spazio sicuro e igienico che non lascia fuoriuscire il cattivo odore. Tutto ciò è possibile grazie al sacchetto composto da sette strati. Il Maialino può contenere addirittura fino a 180 pannolini e in casa non si sente nulla. Problema risolto quindi per tutti i neogenitori!

Piedi sempre caldi

Se i piedi non stanno caldi, nemmeno il resto del corpo riesce a trovare calore. D’inverno, soprattutto quando piove e quindi c’è tanta umidità in giro, svegliarsi al mattino diventa davvero complicato.

Quando suona la sveglia vorremmo tanto diventare un tutt’uno col piumone, tanto da chiedergli di non lasciarci. La cosa più difficile da fare è proprio mettere i piedi a terra, anche perché spesso durante la notte perdiamo i calzini tra le coperte.

Con le pantofole riscaldanti il problema si risolve.

Queste morbide ciabatte di peluche vanno riscaldate o nel microonde o nel forno tradizionale e mantengono la temperatura per circa un’ora e mezzo. Una volta indossate i nostri piedi si sentiranno sicuramente meglio e pronti per affrontare una nuova faticosa e fredda giornata fuori casa.

Le pantofole sono inoltre profumatissime. Il loro aroma floreale dona infatti anche ai nostri piedi un delicato profumo, cosa non da sottovalutare!

Esse non vanno ovviamente immerse in acqua per essere pulite, ma se si sporcano basta passare un panno umido e il problema si risolve. L’inverno sarà molto più piacevole con le pantofole riscaldanti!

Il cercachiavi che abbaia

Cercare le chiavi in borsa è un’impresa, ma a volte anche trovarle a casa diventa difficile, soprattutto se siamo tipi disordinati.

Borse troppo grandi non ci permettono di individuarle facilmente e quando siamo nel nostro appartamento spesso capita di dimenticarle ovunque. Anche se all’ingresso abbiamo un po’ tutti il classico vassoietto dove poggiare tutte le nostre cose una volta rientrati da lavoro, il più delle volte sparpagliamo gli oggetti a destra e a sinistra. Ecco che ritroviamo il cellulare sul letto, il portafogli in salotto e le chiavi in bagno.

Quando siamo di fretta ci innervosiamo quasi fino ad impazzire se non troviamo le chiavi di casa. Le chiavi, si, sono piccole ma spesso e volentieri usiamo portachiavi stracolmi di cianfrusaglie per notarle subito in mezzo al disordine. Troppo spesso però questo sistema non basta e se andiamo di corsa di certo non possiamo scavare tre ore nella borsa o girare tutta casa per una ricerca impossibile.

Grazie al portachiavi cercachiavi però, trovare le chiavi di casa diventa un gioco da ragazzi. Il cercachiavi ha la forma di un simpatico cagnolino, che quando battiamo le mani, si illumina e abbaia. In questo modo individuare le nostre chiavi sarà semplicissimo!

Materasso ad acqua

D’estate, quando siamo a mare, amiamo rilassarci sul materassino e farci trasportare dalle onde. Effettivamente l’odore del mare, il suo movimento e la comodità del materassino rendono tutto così bello che quasi non vorremmo più tornare a riva.

Durante l’inverno ovviamente, a meno che non ci capita di poter fare una vacanza in un posto caldo, tutto questo non ci è possibile. Quando vogliamo riposarci abbiamo a nostra disposizione solo il divano e il letto.

Spesso quando dormiamo assumiamo posizioni scomode, a volte tutto ciò è dovuto anche al materasso un po’ vecchiotto o comunque non in ottime condizioni.

È stato studiato che dormire sui materassi ad acqua è molto più rilassante e il nostro sonno diventa più profondo.

I materassi ad acqua sono comodissimi sia d’inverno che d’estate. Quando fa caldo possiamo infatti lasciarli a temperatura ambiente in modo da stare freschi, mentre nella stagione fredda possiamo regolare la temperatura dell’acqua con il termostato. La temperatura dell’acqua più alta fa anche bene ai reumatismi. Il consumo di elettricità è davvero minimo, per cui non dobbiamo pensare agli sprechi.

Dormire su un letto ad acqua ci darà un po’ la sensazione del lettino a mare. Certo mancano le onde e il sole, ma stiamo comunque comodamente distesi su un magnifico materasso che ci guiderà in sogni meravigliosi.

La caffettiera più sicura del mondo

Per gli italiani la cosa più importante da fare appena svegli è preparare il caffè. Quello del caffè è un vero e proprio rito nel nostro Paese, ne beviamo a quantitativi industriali.

Non importa se a casa o al bar, ma la pausa caffè va fatta sempre e comunque.

C’è chi ama dei caffè un po’ più particolari, a partire dal cappuccino, per passare per il brasiliano e infine il caffè al ginseng, ciò che importa è stare almeno cinque minuti a gustarlo possibilmente in compagnia, facendo due chiacchiere.

In effetti la prima cosa che diciamo ad un amico quando lo incontriamo in strada è: “Prendiamo un caffè?”. Dunque questo per noi è un modo per stare insieme, non importa dove.

Esistono tanti tipi di caffettiere da utilizzare a casa, da quelle più classiche a quelle con un design particolare e i nostri colori preferiti. Quante volte però ci capita, soprattutto al mattino, di dimenticare la caffettiera sui fornelli? Ecco quindi che ci può essere utile Giannina, la caffettiera con chiusura di sicurezza che non esplode.

La forma elegante e il manico particolare la rendono anche esteticamente bella oltre che sicura.