Custodia impermeabile per telefoni cellulari

custodia imp cellL’estate è arrivata e le vacanze sono ormai prossime. Come conciliare però una bella vacanza al mare o addiruttura in barca con l’utilizzo del proprio smartphone senza correre il rischio che quest’ultimo possa bagnarsi o essere danneggiato dalla sabbia e dalla salsedine?

Per gli irrinunciabili della tecnologia abbiamo la custodia impermeabile appositamente studiata per proteggere il nostro telefono cellulare o smartphone.

Questa custodia o valigetta prevede misure internazionali che si adattano a tutti gli smartphone fino a 5.3”, camere digitali e mp3. Il suo sistema di aggancio le consente di essere trasportata durante il nuoto offrendo un’eccellente protezione del dispositivo, garantita da un particolare sistema di chiusura.

La custodia è dotata di finestrino di cristallo su entrambi i lati, che permette di fare foto e riprese e di utilizzare il touch screen senza la necessità di doverla rimuovere e soprattutto di utilizzarla anche sotto l’acqua, indispensabile e particolarmente comoda per chi volesse fare riprese o foto di ambienti sottomarini.

Ulteriore caratteristica che rende estremamente utile il prodotto è che esso è realizzato in modo da poter galleggiare sull’acqua. Se il vostro telefono cade in  acqua non c’è più ragione di allarmarsi e disperarsi, poiché in pochi secondi lo vedrete ritornare in superficie e galleggiare sotto i vostri occhi.

La custodia a chiusura ermetica ha un peso di pochi grammi ed è disponibile in vari colori per accontentare tutti i gusti.

Un tablet magnetico in cucina

fridge padIn ogni cucina che si rispetti salta subito all’occhio la lista della spesa attaccata al frigorifero. Non mancano poi anche lavagne varie e post it su cui scrivere messaggi diretti ai nostri coinquilini.

Anche il calendario, mese dopo mese, appare invaso da appunti e crocette che prima o poi non riusciamo nemmeno più a interpretare.

Insomma la cucina è sicuramente il luogo della casa in cui circolano più promemoria in assoluto. Questo probabilmente perché è la stanza in cui si passa più spesso: almeno al mattino per fare colazione e la sera quando torniamo a casa per cena.

Ma perché riempire un ambiente in genere già piccolo con mille disordinati fogliettini a destra e a sinistra? Ormai tutti noi non usiamo nemmeno più le classiche agende per segnare cosa dobbiamo fare, ma siamo quasi tutti forniti di tablet e smartphone. Che ci piaccia o no la tecnologia ha preso il sopravvento e va sfruttata.

Attaccare il proprio tablet al frigorifero, come se fosse una normale lavagnetta, oggi si può! Con la calamita per tablet avremo sempre a portata di mano tutto quel che ci serve: la lista della spesa, il calendario e addirittura i post it da desktop per evitare che i nostri figli o compagni dimentichino quel che abbiamo chiesto loro di fare. Il magnete, ideato appositamente per i tablet, evita che il nostro preziosissimo accessorio scivoli a terra rompendosi. Tutto a portata di mano…o di dito se di touch screen si parla!

Il caffè riscaldato direttamente dal pc

Che noia trascorrere tante ore in ufficio. Non si ha un attimo libero e appena si riesce a ottenere una piccola pausa il pensiero va al caffè.

Stesso discorso naturalmente vale anche per chi studia ed è sotto esame. Il periodo tra gennaio e febbraio per gli studenti è davvero di fuoco. Mille esami da preparare e pochissimo tempo per farlo visto quante volte si rimanda il problema. Anche per gli universitari il momento più bello della giornata è il caffè.

D’inverno poi, col freddo, non si può dire di no nemmeno ad una bella cioccolata o un the caldo!

Che tristezza però quando, presi dall’impegno e privi di poter lasciare all’istante il nostro lavoro, dimentichiamo la tazza sulla scrivania per poi ritrovare, a volte anche dopo più di mezz’ora, la nostra bevanda fredda e quindi non più tanto buona.

Per non abbandonare nemmeno un secondo la nostra scrivania possiamo tranquillamente utilizzare la piastra USB scalda tazze.

La piastra va collegata direttamente al computer e una volta poggiata la tazza sopra, il nostro caffè o qualunque altra bevanda, si terrà caldissimo come appena preparato.

 

Mi illumino d’immenso

Ogni luogo che visitiamo è caratterizzato da una luce particolare che ci resta impressa nella memoria. Nella nostra vita finiamo col trovarci in tanti posti diversi, ognuno dei quali inevitabilmente ci farà ricordare per sempre qualcosa o qualcuno.

Possiamo passare per una strada, per un vicolo, un terreno totalmente immerso nella natura a qualunque ora del giorno e della notte ed ecco che cominciamo ad associare un determinato luogo ad una luce e dei colori specifici.

Basta pensare ad esempio a tutte le sfaccettature del tramonto e dell’alba, le varie tonalità del rosa e dell’arancio che il cielo assume in quei precisi orari. È magnifico poter guardare un tramonto su una spiaggia e ricordare che lì a quella stessa ora sono successe determinate cose o eravamo con una certa persona.

Oggi è possibile ricreare le luci che hanno caratterizzato i nostri momenti più belli direttamente a casa nostra.

Con Philips Hue che abbina la luce LED alla tecnologia wireless possiamo riprodurre qualunque tipo di luce e controllarla anche da lontano. Queste lampadine oltre ad essere molto pratiche hanno anche un design accattivante ed elegante, perfetto per case con arredamento minimal e chic.

Pochette caricabatteria

Il cellulare ormai fa parte integrante della nostra vita, proprio non possiamo farne a meno. È diventato addirittura più importante delle chiavi di casa, perché in fondo è grazie ad esso che possiamo chiamare qualcuno per avvisare che siamo rimasti fuori alla porta.

Gli smartphone, con tutte le loro funzioni, ci hanno letteralmente incantato. Sugli autobus, nei treni, in giro e purtroppo anche a scuola e a lavoro siamo schiavi di questi accessori. Giochi, social network, navigazione web…tutto questo è ormai raggiungibile con un semplice click sul nostro telefono cellulare.

Quindi non più solo chiamate e messaggi, ma davvero tutta la nostra esistenza è concentrata in questi piccoli accessori. L’uso spropositato che ne facciamo durante la giornata ovviamente non fa arrivare la batteria fino a sera e non sempre è possibile ricaricare subito il cellulare se per esempio siamo in strada.

Le donne poi hanno già abbastanza cianfrusaglie in borsa e portare anche il caricabatterie non è indicato. Ma se la borsa stessa potesse caricare il telefono? La borsa caricabatteria serve proprio a questo. Ha l’eleganza di una pochette, ma al suo interno contiene un cavo USB che ci permette di collegare il nostro smartphone per caricarlo comodamente mentre siamo in giro a divertirci.

Cuscino telecomando

Non c’è niente di meglio che arrivare la sera a casa, cenare e poi sdraiarsi sul divano a vedere un bel film.

Nelle lunghe sere d’inverno stare al caldo sotto le coperte e godersi un po’ di sano zapping tra i canali, magari sorseggiando una buona tazza di tè caldo è quello che ci vuole. Con la giusta compagnia il tutto diventa ancora più magico.

Non ci piace il programma che stiamo vedendo? Nessun problema! Basta cambiare canale, ma…dov’è il telecomando?

Chissà perché il telecomando è un oggetto che si perde sempre, a maggior ragione se a casa abbiamo un cane o un gatto che ogni tanto decidono di giocarci infilandolo nel posti più impensabili.

Che brutto quando nel massimo del relax bisogna alzarsi dal divano o dal letto e andare alla ricerca di questo prezioso oggetto, senza il quale dovremmo continuamente avvicinarci al televisore per usare il tastierino sotto lo schermo.

Un’importanza capitale, nelle nostre sere all’insegna della serenità e del riposo, ha il cuscino. Allora cosa ci può essere di più bello di un cuscino utilizzabile anche come telecomando!

Il cuscino telecomando universale può essere usato sia per la televisione che per altri apparecchi elettronici come DVD e videoregistratori. Comodamente sdraiati in salotto possiamo cambiare i canali della nostra televisione e continuare a goderci un po’ di pace. Il cuscino non potrà mai scappare dal divano!

 

 

Una lampada molto tecnologica

Accessorio indispensabile per gli uffici è la lampada da scrivania. Non ne possiamo fare a meno effettivamente ed oltre ad avere un’utilità pratica, se la si sceglie con un design accattivante può anche avere un bellissimo effetto estetico.

Se il nostro studio ha un arredo semplice, moderno e lucido come si usa negli ultimi tempi, allora la lampada Joyo di Vivida è perfetta.

Il suo stile è davvero sobrio ed elegante e la forma arrotondata, così particolare, dà un tocco di allegria alla nostra scrivania.

Naturalmente la lampada può anche essere usata nella nostra semplice stanzetta per studiare.

Non è però una lampada come tutte le altre, infatti essa va incontro alle nostre esigenze tecnologiche. Avere cellulari, iPod, tablet e quant’altro oggigiorno è un must. Purtroppo però tutti questi accessori elettronici, soprattutto se collegati a Internet, si scaricano facilente…troppo facilmente.

Quando dobbiamo stare tutto il giorno a lavoro, spesso capita di trovarsi a corto di batteria, guarda caso proprio nei momenti meno opportuni in assoluto. Grazie a questa bellissima lampada il problema si risolve in un batter d’occhio.

Essa ha infatti tre prese USB che consentono di collegare ben tre accessori elettronici, come ad esempio cellulari e lettori MP3, che possono così tranquillamente caricarsi mentre noi svolgiamo i nostri soliti compiti.

Pouf musicale

Dopo una lunga giornata di lavoro, fatta di stress e scartoffie, non c’è niente di meglio che tornare a casa e godersi un po’ di meritato relax.

Durante tutta la mattinata il capo e i colleghi ci fanno innervosire per mille cose e ci caricano di compiti da svolgere. La sera usciamo dall’ufficio a pezzi e l’unica cosa a cui pensiamo è il nostro comodo divano. L’energia ci manca per fare qualunque cosa, per cui il nostro obiettivo finale diventa solo raggiungere un posto comodo e caldo, dove accomodarsi con una calda cioccolata. Altro fattore importante per rendere rilassantissimo il nostro ritorno a casa è ascoltare la giusta musica.

Ognuno di noi naturalmente ha i propri gusti in fatto di canzoni, per cui è d’obbligo avere tutte le hit che ci fanno sentire meglio.

Come combinare comodità, morbidezza e musica? Naturalmente col pouf musicale!

Il pouf musicale è una comoda poltrona gonfiabile in PVC, morbidissima e accogliente piace sia ai grandi che ai piccini.

La particolarità di questa magnifica poltrona è la tasca laterale che serve a posizionare il proprio lettore mp3. Grazie a questo sistema le nostre canzoni preferite sembreranno provenire dallo stesso pouf, rendendo l’atmosfera perfetta per il nostro riposino post-lavoro.

Tastiera lavabile

Non c’è niente di meglio di un computer nuovo di zecca, efficiente e lucidissimo.

Peccato che a lungo andare il suo utilizzo lo renda un po’ più opaco se non proprio sporco. La parte che subisce più danni in termini di sporcizia e polvere è sicuramente la tastiera.

Inoltre capita di sgranocchiare qualcosa accanto al computer e purtroppo a volte qualche briciola ci cade tra i tasti o facciamo dei veri e propri disastri quando rovesciamo caffè, tè o qualunque altra bevanda.Le dita sono spesso sporche, anche impercettibilmente. Su di esse si accumula smog, trucco, grasso, ecco perché poi i tasti che pigiamo cambiano man mano colore.

Pulire la tastiera è molto difficile, per questo la Logitech ha lanciato un nuovo tipo di tastiera.

La Keyboard Water  Resistant si può infatti lavare tranquillamente in acqua come se fosse un piatto o un bicchiere.

Naturalmente non bisogna utilizzare detersivi o saponi che possano danneggiarla, ma la tastiera può essere immersa fino a 30 cm in acqua e non darà alcun problema.

Dei piccoli fori permettono il passaggio dell’acqua e aiutano la tastiera ad asciugarsi più rapidamente. Grazie a questa ingegnosa invenzione le nostre tastiere, in ufficio o a casa, saranno sempre pulite e splendenti.

GPS per rintracciare i nostri amici pelosi

Cani e gatti sono animali piuttosto indipendenti. I gatti soprattutto spesso e volentieri vengono lasciati liberi di andare dove gli pare, mentre ai cani viene spesso tolto il guinzaglio una volta giunti in un parco o un giardino.

Capita però di essere preoccupati quando il micio, ad esempio, non si presenta alla solita ora per gustare il suo pranzetto. Quante volte il nostro amico peloso decide di trattenersi in giro? Il gatto, si sa, è molto curioso e per questo si distrae facilmente e perde tempo giocando a inseguire uccellini e topolini.

Il cane invece, anche se dà meno preoccupazioni di un gatto, può comunque allontanarsi dal padrone. Inoltre lo stesso proprietario può perderlo momentaneamente di vista chiacchierando con un amico.

Per non avere più paura di lasciare liberi i nostri amici animali possiamo procurarci un GPS per rintracciarli.

Il dispositivo va facilmente agganciato al collare e una volta attivato registrerà tutti i movimenti del quadrupede.

Con questo semplice sistema, la cui batteria dura circa otto ore, possiamo controllare i movimenti giornalieri del nostro micio e andarlo a recuperare a ora di cena.

Stesso discorso vale per il cane. Semmai dovesse perdersi, avremmo la possibilità di ritrovarlo in men che non si dica!