Come mangiare la Nutella con le dita senza farsi rimproverare

finger-biscuit-2Le giornate “no” capitano a tutti! Ci sono dei momenti in cui davvero non abbiamo la forza di comunicare con nessuno e vogliamo solo rintanarci nella nostra solitudine.
Problemi sul lavoro, litigi col partner, esami da preparare e troppo poco tempo per farlo sono tutti motivi che ci portano a stressarci e chiuderci in noi stessi.
Quando siamo tristi e sconsolati ci rintaniamo in casa e dedichiamo tutte le nostre attenzioni al cibo, in particolar modo ai dolci.
La Nutella diventa la nostra vittima preferita. Ne compriamo quantitativi industriali e non possiamo fare a meno di mangiarla con ingordigia! Quella meravigliosa crema di cioccolato diventa la nostra migliore amica. È su di lei che riusciamo a riversare lacrime e rabbia e subito dopo tutto ci sembra meno terribile.
Siamo abituati però a essere rimproverati ogni volta che cerchiamo di mangiarla con le dita. È pur vero che c’è più gusto a gustarla inserendo le dita nel barattolo, ma in effetti è una cosa poco igienica.
Grazie all’invenzione di Paolo Ulian potremo comunque mangiare la Nutella con le mani ma in un modo ancora più buono. Con i finger biscuits possiamo prendere la nutella con le dita e contemporaneamente abbinarla a buonissimi e croccanti biscotti a forma di ditale.

La maglia lavagna

maglia lavagnaÈ importante insegnare fin da subito ai propri figli quanto sia fondamentale andare a scuola.

Molti bambini vedono la scuola come una tortura, ma ben presto capiscono che in realtà non c’è nulla di più divertente.

Entrare in classe non significa solo svegliarsi presto e studiare, ma anche imparare tante cose nuove e stare in compagnia. È nella scuola infatti che nascono le prime amicizie che spesso e volentieri durano tutta la vita.

Far capire ai propri figli che si può imparare anche giocando è ancora più importante.

Associare il gioco all’istruzione è un’ottima tattica per far sì che i nostri figli studino senza mai annoiarsi.

Con la maglia lavagna questo è possibile! Sia bambino che genitore possono divertirsi ad indossare questa particolare t-shirt che ha al centro una piccola lavagna su cui scrivere e disegnare coi gessetti colorati.

Ecco allora che uno strumento scolastico odiatissimo può diventare non solo un bel capo di abbigliamento, ma anche un simpatico oggetto per imparare presto a scrivere.

Uova a forma di animaletto

Che problema insegnare ai bambini a mangiare tutto!
Insomma tutti gli alimenti contengono qualcosa che fa bene al nostro organismo nelle giuste quantità, ecco perché è importante insegnare ai nostri figli, fin da piccoli, che devono per lo meno assaggiare ogni alimento.
Purtroppo soprattutto in età scolastica i bambini si rovinano lo stomaco con merendine e quant’altro. Le pubblicità di tutti i tipi di leccornie ovviamente spingono i più piccoli a voler provare tutte le novità.
Il momento della ricreazione, a scuola, diventa proprio una sorta di mostra delle merende più buone.
Purtroppo però i bimbi devono capire che è importante mangiare davvero tutto e non solo i dolci.
E cosa c’è di meglio che imparare giocando?
Grazie agli stampi a forma di animaletto per le uova, un semplice uovo sodo può diventare un simpatico gioco.
Una volta bollite le uova, vanno sbucciate e ancora calde inserite nelle formine. Gli stampi poi vanno inseriti nell’acqua fredda e una volta tirati fuori avremo delle splendide uova a forma di qualunque animaletto ci piaccia di più!

Porta biscotti sonoro

La merenda è il momento della giornata più atteso dai bambini. Mentre stanno studiando la mamma arriva sempre con qualcosa di buono da sgranocchiare tra un esercizio di matematica e l’altro.

Generalmente conserviamo i biscotti in grossi contenitori sulla credenza in cucina, in modo che tutti in famiglia possano prenderli quando ne hanno voglia. Spesso però i bambini (ma anche i grandi) sono un po’ troppo golosi e approfittano della distrazione delle mamme per afferrarne qualcuno di nascosto.

Non si possono vietare le leccornie ai propri figli, certo, ma è anche giusto dar loro un limite, in modo che non ingrassino troppo incorrendo poi in problemi che alla loro età non dovrebbero proprio avere.

Ecco allora che può far comodo un porta biscotti sonoro. Esistono in diverse forme, una più carina dell’altra. Quelli che piacciono di più ovviamente in genere sono gli animali: gatto, cane, mucca, maialino ecc.

Appena il bimbo solleva il tappo del porta biscotti quest’ultimo inizia a suonare ripetendo il verso dell’animale di cui porta la forma. Le mamme allora possono intervenire ed evitare che i propri piccoli si riempiano di schifezze fuori dai pasti.

Una merendina gigante

Avere delle merendine giganti è forse il sogno di molte piccole pesti, ecco quindi che tutto può diventare realtà con dei semplici cuscini.
I cuscini a forma di merendina sono il regalo ideale per i nostri golosissimi figli. Kinder Delice, Kinder Fetta al latte e tante altre diventano giganti e si fanno abbracciare.
Cuscini da usare per dormire, come decorazione per il divano o anche solo per giocare con gli amici. Prendersi a cuscinate con delle merendine enormi è infatti tutta un’altra storia.
Peccato che non si possano portare a scuola, altrimenti tutti schiaccerebbero un pisolino sulle loro morbide superfici!

Un inverno all’insegna del rosso

Quando le donne hanno bisogno di un cambiamento vanno subito a colpire i capelli. Basta infatti dare una spuntatina o cambiare un po’ il colore che subito si nota la differenza.

Quando si esce dal parrucchiere la sensazione è quella di essere donne diverse, ringiovanite e sicure di sé. L’acconciatura cambia completamente il nostro volto. I capelli corti incorniciano il viso rendendolo più rotondo, quelli lunghi invece lo valorizzano in modo diverso se portati lisci o ricci.

Sbizzarrirsi con la colorazione poi è ancora più divertente, perché si possono provare tutte le tonalità, sembrando sempre persone diverse. Il biondo ci rende solari, il bruno sensuali, il rosso misteriose, insomma ce n’è per tutti i gusti. Il colore che quest’anno decisamente piace di più è il rosso fuoco, un rosso quindi intenso, che sia di notte che di giorno non passa affatto inosservato.

Le tinture però a lungo andare rovinano i capelli, creando bruciature e doppie punte. Usare colorazioni naturali è sicuramente più saggio. L’hennè rosso è senza dubbio la soluzione migliore e quello della Lush è uno dei più belli in commercio. Già il nome la dice lunga: “Come un sole rosso acceso”. In pochi step si può ottenere un colore intenso, brillante e duraturo!

Set penna di Harry Potter

Nonostante il fatto che le serie di film e di libri di Harry Potter siano terminate ormai già da qualche anno, il maghetto continua ad essere amato da tantissimi bambini e ragazzi che hanno seguito appassionatamente le sue avventure.

Harry Potter è un ragazzino come tutti gli altri, orfano dei genitori, che a 11 anni scopre di essere un mago e per questo viene portato a Hogwarts, la scuola di stregoneria.

Lì Harry apprende le arti magiche e stringe amicizia con tanti altri ragazzi che come lui seguono lezioni di difesa contro le arti oscure, pozioni, ecc. Durante gli anni trascorsi nella scuola il ragazzo dovrà però affrontare anche il terribile Voldemort, un mago cattivo che ha ucciso i suoi genitori.

Le stregonerie imparate a Hogwarts non basteranno ad affrontare il nemico, Harry avrà bisogno dell’aiuto dei suoi migliori amici Ron ed Hermione, oltre che di tutta la sua forza e il suo coraggio.

I gadget riguardanti la bellissima saga di Harry Potter sono veramente tantissimi, ma uno dei più belli è sicuramente la penna-piuma con lo stemma della scuola, proprio come quella usata dagli alunni di Hogwarts.  Usare gli stessi accessori della scuola di Harry ci farà sentire un po’ tutti dei maghetti.

Il letto di Peppa Pig

Peppa Pig è il cartone animato più amato dai bambini negli ultimi anni. La simpatica maialina intrattiene i nostri figli ogni giorno con le sue fantastiche avventure.

Mamme e bambini la amano perché Peppa e la sua famiglia sono protagoniste di storie pulite, cariche di insegnamenti positivi e spesso anche con una morale.

Attraverso i diversi episodi della serie i piccoli imparano parole nuove da utilizzare nei più svariati ambienti, si rendono conto di come funziona la vita perché possono fare dei paragoni con la realtà che li circonda, vengono a conoscenza di un po’ di regole da utilizzare nella società e nel frattempo si divertono anche.

Molti bimbi, quando arriva l’ora di andare a nanna, fanno mille difficoltà perché vorrebbero rimanere a giocare per sempre, ma il lettino di Peppa Pig può farli andare a dormire col sorriso sulle labbra.

Tutti i personaggi del cartone animato sono disegnati sulla spalliera e sulle spondine di sicurezza laterali. Sognare col mondo di Peppa è un’esperienza unica.

Il letto inoltre si può trasformare anche in una bellissima tenda, da portare anche all’aperto, se per esempio si ha a disposizione un giardino.

Caldissime pantofole

Le giornate sono tutte uguali: lunghe e faticose. Ore e ore trascorse in giro per le strade, nel traffico, ad aspettare mezzi pubblici per poi arrivare già stanchi e stressati a lavoro o a scuola.

Per tutto il tempo non vediamo l’ora che arrivi la sera per poterci riposare un po’ facendo ciò che più ci piace. Le donne inoltre hanno un problema in più! Chi vuole apparire sempre bella ed elegante indossa scarpe col tacco, che dopo qualche ora diventano un incubo.

Chi per esempio lavora come hostess o come commessa e deve quindi stare tanto tempo in piedi, arriverà a casa a pezzi.

Appena rientrati tutti pensiamo subito a fare una bella doccia calda, cucinare qualcosa, ma forse la primissima cosa che ci viene in mente è metterci comodi.

Cambiamo subito abbigliamento e soprattutto scarpe…ecco che arrivano le comode pantofole, tanto sognate per tutto il giorno.

Anche se a volte già un po’ troppo grandi, le ragazze amano le pantofole di peluche e le amano ancora di più se sono morbide e calde.

Le pantofole di peluche riscaldanti hanno una porta USB attraverso la quale si possono riscaldare prima di utilizzarle. Non c’è nulla di meglio di simpatiche pantofole calde appena rientrate a casa dopo una pesante giornata.

La sveglia di Violetta

Ogni giorno è un buon giorno se a svegliarci è la sveglia di Violetta! La telenovela più amata dai ragazzini ormai sforna gadget di tutti i tipi, alcuni dei quali anche molto utili.

Violetta, progetto nato nel 2012 in Argentina, ha riscosso un successo incredibile e tantissimi bambini stanno imparando lo spagnolo grazie a questo personaggio tanto amato e imitato.

La serie è ambientata a Buenos Aires, dove l’adolescente Violetta, giovane talento cerca di sfondare nel mondo della musica. Nella scuola per cantanti in cui si iscrive incontra i suoi migliori amici e si innamora per la prima volta. Ecco che sorgono i soliti problemi di cuore, i litigi, ma anche tante scene di affetto e solidarietà.

Non c’è bambina al giorno d’oggi che non la conosca e che non abbia imparato a memoria le sue canzoni.

Dato che la sveglia mattutina è sempre un incubo sia per i bimbi che per le mamme, un modo per invogliare le nostre figlie ad alzarsi puntuali è farle svegliare dalla stessa Violetta.

La sveglia orologio di Violetta si trova sia rotonda che a forma di cuore. I colori e le immagini del telefilm la rendono veramente bellissima. Ecco un bel modo per svegliarsi al mattino sorridenti.