Il caffè riscaldato direttamente dal pc

Che noia trascorrere tante ore in ufficio. Non si ha un attimo libero e appena si riesce a ottenere una piccola pausa il pensiero va al caffè.

Stesso discorso naturalmente vale anche per chi studia ed è sotto esame. Il periodo tra gennaio e febbraio per gli studenti è davvero di fuoco. Mille esami da preparare e pochissimo tempo per farlo visto quante volte si rimanda il problema. Anche per gli universitari il momento più bello della giornata è il caffè.

D’inverno poi, col freddo, non si può dire di no nemmeno ad una bella cioccolata o un the caldo!

Che tristezza però quando, presi dall’impegno e privi di poter lasciare all’istante il nostro lavoro, dimentichiamo la tazza sulla scrivania per poi ritrovare, a volte anche dopo più di mezz’ora, la nostra bevanda fredda e quindi non più tanto buona.

Per non abbandonare nemmeno un secondo la nostra scrivania possiamo tranquillamente utilizzare la piastra USB scalda tazze.

La piastra va collegata direttamente al computer e una volta poggiata la tazza sopra, il nostro caffè o qualunque altra bevanda, si terrà caldissimo come appena preparato.

 

Mi illumino d’immenso

Ogni luogo che visitiamo è caratterizzato da una luce particolare che ci resta impressa nella memoria. Nella nostra vita finiamo col trovarci in tanti posti diversi, ognuno dei quali inevitabilmente ci farà ricordare per sempre qualcosa o qualcuno.

Possiamo passare per una strada, per un vicolo, un terreno totalmente immerso nella natura a qualunque ora del giorno e della notte ed ecco che cominciamo ad associare un determinato luogo ad una luce e dei colori specifici.

Basta pensare ad esempio a tutte le sfaccettature del tramonto e dell’alba, le varie tonalità del rosa e dell’arancio che il cielo assume in quei precisi orari. È magnifico poter guardare un tramonto su una spiaggia e ricordare che lì a quella stessa ora sono successe determinate cose o eravamo con una certa persona.

Oggi è possibile ricreare le luci che hanno caratterizzato i nostri momenti più belli direttamente a casa nostra.

Con Philips Hue che abbina la luce LED alla tecnologia wireless possiamo riprodurre qualunque tipo di luce e controllarla anche da lontano. Queste lampadine oltre ad essere molto pratiche hanno anche un design accattivante ed elegante, perfetto per case con arredamento minimal e chic.

Pen drive a forma di chitarra

C’è chi fa della musica un vero e proprio stile di vita. In fondo è attraverso di essa che troviamo noi stessi. Quante volte ci troviamo ad attraversare un momento difficile, non sappiamo come farlo capire a chi vorrebbe starci vicino ed ecco che arriva la nuova canzone del nostro cantante preferito a trovare le parole giuste per noi.

La musica ci accompagna in ogni attimo della nostra vita, fin da quando siamo piccoli e la mamma ci canta la classica ninna nanna. Una volta cresciuti poi c’è chi decide di imparare a suonare uno strumento per poter riprodurre i ritmi più cari o crearne di nuovi.

È così rilassante ad esempio poter suonare la chitarra in compagnia degli amici durante una festa e cantare con loro a squarciagola tutti i pezzi più belli. Chi ama la musica e chi soprattutto ama suonare non può non volere una pen drive a forma di chitarra, dove poter salvare canzoni, spartiti, tutorial su come suonare uno strumento.

La piccola chitarrina si apre a metà e la base va collegata alla porta USB del nostro computer. Anche quando non possiamo portare con noi una chitarra vera, perché troppo ingombrante, potremo sempre avere la nostra musica con noi grazie a questo piccolo e simpatico gadget.

Il kit del perfetto artista

In ognuno di noi si nasconde una vena artistica, che si manifesta nei modi più svariati. Ma c’è chi è davvero portato per il disegno.

Quando siamo piccoli, a scuola, le maestre ci costringono a imparare a disegnare, ma si sa non tutti ci riescono alla perfezione. Qualche compagno di classe si distingue sempre dagli altri per la sua mano ferma, l’abilità e anche la fantasia che non può mai mancare. In effetti un conto è disegnare ciò che ci viene chiesto o ricopiare l’opera di qualcun altro, un altro è riuscire a trovare sempre soggetti nuovi da rappresentare.

È da tutto ciò che lo circonda che un bravo artista riesce ad attingere per la sua attività. Anche la cosa più banale tra le sue mani diventa unica e inimitabile. Esistono tanti modi di disegnare ed è per questo che avere un bel kit a portata di mano non fa mai male.

La scatola in legno con tutti i materiali da disegno è perfetta sia per i professionisti che per i principianti. Chi ama disegnare non può non amare questa scatola ricca di pastelli, pennarelli, acquerelli e pastelli a cera. Insomma con tutti questi oggetti si possono realizzare dei piccoli capolavori. L’aspetto del kit poi è davvero professionale e questo lo rende assolutamente irresistibile.

Una lampada molto tecnologica

Accessorio indispensabile per gli uffici è la lampada da scrivania. Non ne possiamo fare a meno effettivamente ed oltre ad avere un’utilità pratica, se la si sceglie con un design accattivante può anche avere un bellissimo effetto estetico.

Se il nostro studio ha un arredo semplice, moderno e lucido come si usa negli ultimi tempi, allora la lampada Joyo di Vivida è perfetta.

Il suo stile è davvero sobrio ed elegante e la forma arrotondata, così particolare, dà un tocco di allegria alla nostra scrivania.

Naturalmente la lampada può anche essere usata nella nostra semplice stanzetta per studiare.

Non è però una lampada come tutte le altre, infatti essa va incontro alle nostre esigenze tecnologiche. Avere cellulari, iPod, tablet e quant’altro oggigiorno è un must. Purtroppo però tutti questi accessori elettronici, soprattutto se collegati a Internet, si scaricano facilente…troppo facilmente.

Quando dobbiamo stare tutto il giorno a lavoro, spesso capita di trovarsi a corto di batteria, guarda caso proprio nei momenti meno opportuni in assoluto. Grazie a questa bellissima lampada il problema si risolve in un batter d’occhio.

Essa ha infatti tre prese USB che consentono di collegare ben tre accessori elettronici, come ad esempio cellulari e lettori MP3, che possono così tranquillamente caricarsi mentre noi svolgiamo i nostri soliti compiti.

Tazza automescolante

Il caffè è un rito al quale proprio non si può rinunciare. Appena svegli la prima cosa che facciamo è preparare la caffettiera, quasi come se quello sia l’unico motivo per cui alzarsi dal letto.

Il caffè inoltre ci accompagna durante le nostre lunghe giornate di lavoro o di studio. Ogni scusa è buona per una pausa caffè, che ci fa staccare un attimo dalla routine e ci aiuta a rilassarci facendo due chiacchiere in compagnia.

C’è poi chi ama il tè o d’inverno la buonissima cioccolata calda. Cosa accomuna queste tre bevande bollenti? Il fatto di doverle bere da una splendida tazza.

Esistono tazze di tutti i tipi, sì, ma una che mescola la bevanda da sola non appare tutti i giorni.

La comodissima tazza automescolante ci risparmierà la grande “fatica” di dover girare il nostro caffè. Grazie ad un semplice meccanismo situato sul fondo della tazza, ci basterà premere il tasto sul manico per avere la nostra bevanda calda già mescolata come si deve.

Oltre ad essere un accessorio simpatico da possedere, la tazza può rivelarsi davvero molto utile quando siamo concentratissimi a lavoro, o sui libri quando prepariamo un esame. Basterà poggiare il nostro caffè sulla scrivania e farà tutto da solo. A noi resterà solamente berlo.

Tastiera lavabile

Non c’è niente di meglio di un computer nuovo di zecca, efficiente e lucidissimo.

Peccato che a lungo andare il suo utilizzo lo renda un po’ più opaco se non proprio sporco. La parte che subisce più danni in termini di sporcizia e polvere è sicuramente la tastiera.

Inoltre capita di sgranocchiare qualcosa accanto al computer e purtroppo a volte qualche briciola ci cade tra i tasti o facciamo dei veri e propri disastri quando rovesciamo caffè, tè o qualunque altra bevanda.Le dita sono spesso sporche, anche impercettibilmente. Su di esse si accumula smog, trucco, grasso, ecco perché poi i tasti che pigiamo cambiano man mano colore.

Pulire la tastiera è molto difficile, per questo la Logitech ha lanciato un nuovo tipo di tastiera.

La Keyboard Water  Resistant si può infatti lavare tranquillamente in acqua come se fosse un piatto o un bicchiere.

Naturalmente non bisogna utilizzare detersivi o saponi che possano danneggiarla, ma la tastiera può essere immersa fino a 30 cm in acqua e non darà alcun problema.

Dei piccoli fori permettono il passaggio dell’acqua e aiutano la tastiera ad asciugarsi più rapidamente. Grazie a questa ingegnosa invenzione le nostre tastiere, in ufficio o a casa, saranno sempre pulite e splendenti.

Ventilatore senza pale

Quando fa caldo è utile avere se non l’aria condizionata, almeno un ventilatore acceso.

Che sia in casa o sul posto di lavoro, d’estate bisogna stare freschi per soffrire meno quell’odioso caldo afoso e appiccicoso.

A differenza dei condizionatori però i ventilatori sono molto rumorosi e non è facile averli nella stanza in cui ci si trova per tutta la giornata.

Ottima soluzione al problema sono i ventilatori senza pale, che assicurano aria fresca, senza il minimo rumore.

Sono comodissimi non solo per le proprie abitazioni, ma anche a lavoro.

È ovviamente assurdo avere ad esempio in uno studio un rumorosissimo ventilatore, che disturba naturalente noi e la nostra concentrazione, nonchè eventuali clienti.

Oltre che in casi del genere questo tipo di ventilatore è perfetto anche in camera da letto durante la notte.

È infatti impossibile dormire in pace con un rumore non assordante, ma ripetitivo e fastidioso, nelle orecchie.

I ventilatori senza pale esistono in diversi modelli: ovali, rotondi, ma è possibile trovarli anche con forme più carine e particolari come a cuore.

Insomma il ventilatore può diventare anche un utile e grazioso regalo per la propria metà.

Ventilatore a forma di ciambella

Il caldo di questi ultimi giorni è davvero insopportabile, è appena passato un Ferragosto con temperature da record.

La soluzione in questi casi può essere soltanto fare un bel tuffo a mare, ma purtroppo c’è chi anche di questi tempi è costretto a stare rintanato in ufficio.

“Cioccaldo” può essere il buffo rimedio ai nostri problemi con le alte temperature ed il caldo tropicale.

Con un simpatico gioco di parole questo bel ventilatore portatile a forma di ciambella prende ispirazione dalla tipica frase estiva: “C’ho caldo”.

Il ventilatore a ciambella (o a forma di donut) può essere facilente trovato nei Chocostore, negozi che non solo vendono cioccolata vera e propia, ma anche accessori per le più svariate esigenze, tutti rigorosamente costruiti su modello di dolci.

Il piccolo ventilatore è comodissimo perchè può essere facilmente sistemato sulla scrivania o addirittura lo si può collegare direttamente al computer grazie al cavo USB.

In effetti è proprio il pc a surriscaldare la nostra camera o il nostro ufficio quando è acceso, quindi avere un ventilatore posizionato proprio accanto ad esso può rivelarsi estremamente utile.

La forma a ciambella inoltre dà un tocco speciale al tutto, rendendo il ventilatore l’oggetto preferito di tutti gli appassionati delle bakery.

Tastiera Bluetooth

Ormai si vedono in giro solo iPhone, Smartphone e tablet, praticamente non ne è rimasto sprovvisto nessuno.

Questi dispositivi sono facili da usare e comodissimi, soprattutto quando si tratta di navigare su Internet.

È possibile infatti scambiarsi messaggi ed effettuare videochiamate, il tutto in tempo reale. Insomma hanno sicuramente ridotto le distanze fisiche tra le persone.

Il problema dei touch screen può essere però quello di scrivere, in particolar modo quando dobbiamo redigere testi piuttosto lunghi tramite cellulare. Già, perchè ormai i cellulari hanno quasi le stesse e identiche funzioni del pc, che quindi spesso e volentieri viene abbandonato.

In effetti è molto più semplice  e pratico portare con sè un piccolo smartphone, piuttosto che un computer, che per quanto possa essere portatile resta comunque pesante ed ingombrante.

Per risolvere il problema dello scrivere testi più o meno lunghi utilizzando il cellulare, ci si può procurare una tastiera Bluetooth.

Questo tipo di tastiera ha un doppio vantaggio: può essere collegata al telefono in qualunque momento grazie al Bluetooth e inoltre è pieghevole, quindi può essere trasportata ovunque senza problemi, dato che non occupa molto spazio.

La tastiera inoltre ha anche una piccola base di appoggio per il nostro cellulare, in modo da poter scrivere osservando comodamente lo schermo per controllare così l’ortografia.