Bilance pesa bagagli portatili… addio sovrattasse!

Le rigide regole aeroportuali a volte ci mettono ansia e ci impediscono di portare tutto ciò che vorremmo, soprattutto noi donne!

Attenzione ai liquidi nel bagaglio a mano, ma l’incubo maggiore -a mio avviso- è quello relativo al peso della valigia.
Prima di ogni viaggio controllarne il carico è un’impresa, per chi non ha gli strumenti adatti.

Una bilancia pesa persona non è l’ideale. Se la valigia è troppo grande, infatti, questa copre la lettura del peso. Il problema, poi, subentra soprattutto nel ‘packing’ per il ritorno. Con tutti quei regali acquistati da far entrare in valigia, supereremo il peso consentito dalla nostra compagnia aerea?

Per essere sicuri di non dover lasciare qualcosa al check-in (ed evitare così anche la spiacevole esperienza di aprire il bagaglio in pubblico!) o di pagare una sovrattassa, consiglio di acquistare una bilancia pesa-bagagli.

Facile da usare e di piccole dimensioni, la bilancia è disponibile a svariati prezzi e marche, dalle meno alle più conosciute come la Samsonite (in foto).

Si parte addirittura dai 4 € per giungere ai 40 €, quando si tratta di una bilancia digitale.
Quest’ultima tipologia è ottima quando si è da soli e non si riesce a vedere il peso. In questo caso esso rimane memorizzato sul display anche dopo avere staccato il bagaglio.

Il prodotto in foto costa 29 € ed ha un design moderno. E’ dotato di tara, autozero, auto-off, cambio dell’unità di misura, cambio della data… tutto su un piacevole sfondo blu! E’ provvisto anche di metro estraibile!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tempo esaurito. Ricarica il codice!